laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

«Ricerca europea in Liguria. Risultati e proposte»

Più informazioni su

Presentazione della rivista

LA SPEZIA – Come sono state utilizzate in Liguria, negli ultimi anni, le risorse – soprattutto europee – per la ricerca e l’innovazione? Come potrebbero avere un impatto maggiore in termini di crescita e posti di lavoro?
Questi  e  altri  interrogativi  saranno  al  centro  della  presentazione  della rivista del Centro in Europa intitolata RICERCA EUROPEA IN LIGURIA. RISULTATI E PROPOSTE che si terrà a La Spezia presso l’Urban Center (via Carpenino) venerdì 12 febbraio alle 17.00.

L’evento,  organizzato  dal  Centro  in  Europa  in  collaborazione  con  il Distretto Ligure delle Tecnologie Marine e l’Autorità Portuale della Spezia prevede, dopo la presentazione del numero a cura di Carlotta Gualco, Direttrice del Centro in Europa, gli interventi di Brando Benifei, Parlamentare europeo; Cosmo Carmisciano – Responsabile dell’Unità Tecnologie Marine INGV – Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia;
Giovanni  Lorenzo  Forcieri,  Presidente  DLTM  –  Distretto  Ligure  delle  Tecnologie  Marine;  l’Amm.
Claudio Morellato, Direttore CSSN – Centro di Supporto e Sperimentazione Navale – Marina Militare Italiana  e  Pier  Paolo  Puliafito,  Docente  e  ricercatore  presso  DIBRIS  –  Università  di  Genova.  Sarà presente in rappresentanza della Regione Liguria Stefania Pucciarelli, Consigliera regionale.
 
Il  numero  2/2015  della  rivista  in  Europa,  realizzato  con  la  collaborazione  di  Simone  D’Angelo, Giancarlo Furfaro, Francesco Indiveri e Rinaldo Zona, include tra gli altri interventi di: Davide Faraone, sottosegretario di Stato al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Patrizia Toia, vicepresidente  della  commissione  Industria,  Trasporti  ed  Energia  del  Parlamento  europeo,  Ezio Andreta, presidente APRE. Sono poi state svolte più di 20 interviste a rappresentanti dell’Università di Genova, del CNR e di alcune aziende.

Più informazioni su