laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Viale incontra i medici di medicina generale su percorso di attuazione decreto Lorenzin

Più informazioni su

GENOVA – "Un incontro costruttivo in un clima di collaborazione con i rappresentanti e le organizzazioni sindacali dei medici di medicina generale per affrontare insieme il percorso di attuazione dei nuovi criteri di appropriatezza  contenuti nel decreto Lorenzin". Lo ha dichiarato la vicepresidente e assessore regionale alla Salute Sonia Viale al termine della riunione che si è svolta oggi in Regione Liguria a cui erano presenti anche il direttore dell’agenzia regionale sanitaria Walter Locatelli e del dipartimento Salute Francesco Quaglia. Apprezzamento unanime è stato espresso dai rappresentanti dei medici liguri per la decisione della Regione Liguria di aver fatto richiesta al ministro Lorenzin una moratoria di due mesi del decreto sull'appropriatezza "iniziativa non accolta dai colleghi in conferenza Stato-Regioni ". Ha sottolineato la vicepresidente.

"Oggi – ha detto Viale – abbiamo dato indicazioni ai rappresentanti dei medici liguri sull'avvio di un tavolo tecnico per provvedere a tutti gli aggiornamenti necessari dal punto di vista dei software e per coordinare gli interventi in modo omogeneo su tutto il territorio. L'obiettivo è non creare pregiudizio tra i pazienti nell'ambito della prescrizione medica per esempio i paventati rischi della ricetta multipla con conseguenti aggravi di spesa per i cittadini". Durante l'incontro si è concordata la programmazione di un incontro con tutti i rappresentanti dei medici territoriali, ospedalieri e specialisti per affrontare la tematica delle prescrizioni con l'obiettivo di dare migliori prestazioni ai cittadini.

Più informazioni su