laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Ancora un rinvio per il Carnevale di San Terenzo

Più informazioni su

SAN TERENZO – Date le pessime previsioni meteo per domenica 14 febbraio, stamani gli organizzatori hanno deciso di rinviare ulteriormente la manifestazione, che dunque si terrà domenica 21 febbraio senza modifiche significative al programma.

Il Carnevale di San Terenzo è organizzato da un raggruppamento di associazioni santerenzine che comprende Pro Loco San Terenzo, Borgate Marinare San Terenzo e Venere Azzurra, ASCOS, Sala Culturale Cargià, insieme a STL – Sviluppo Turistico Lerici e Comune di Lerici. Alla buona riuscita della manifestazione contribuiscono anche i "main sponsor": Carispezia Gruppo Cariparma Crédit Agricole, Autoligure e Coop 1° Maggio.

Il programma di domenica 21 febbraio prevede alle ore 14 il "via" al Carnevale dato da parte di Caccia DJ dal palco posizionato al centro della passeggiata lungomare. Alla Tomba del Gigante, tra le 14.30 e le 16, i bambini si registreranno per partecipare al concorso per la mascherina più bella, e tutti riceveranno un piccolo dono.
Alle 16.30 sul palco saranno premiati i travestimenti più belli: il primo classificato assoluto riceverà la statuina di un clown in argento, ma saranno premiati anche i migliori cinque maschietti, le prime cinque femminucce e la miglior coppia o gruppo di mascherine.
Sul lungomare l'attrazione principale per grandi e piccini sarà la parata itinerante del Circo Vegetariano, costituito da nove artisti con bellissimi costumi da animali e vegetali che dopo aver partecipato a tanti festival internazionali di teatro di strada ed aver partecipato all’inaugurazione del Carnevale di Venezia, quest'anno contribuiranno all'animazione del Carnevale di San Terenzo.
Inoltre, saranno allestiti diverse attrazioni e svariati punti gioco sul lungomare, che per l’occasione sarà chiuso al traffico dalle 13 alle 18 circa. I bambini potranno lasciarsi decorare il viso dal truccabimbi di Cecco Rivolta, o divertirsi a manovrare le marionette di nonno Sergio, o partecipare ai giochi di gruppo organizzati dai volontari sulla spiaggia.
Prima della premiazione delle mascherine, infine, sarà organizzato un lancio di palloncini in ricordo della “regina del Carnevale” Carla Gallerini.
Oltre ai divertimenti in paese ed al concorso per la mascherina più bella, le associazioni organizzano anche il concorso Fotografa il tuo Carnevale: le foto scattate al Carnevale di San Terenzo e caricate sulla pagina Facebook della manifestazione parteciperanno al concorso che assegnerà alla più bella un premio speciale.

Più informazioni su