laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Il Carispezia Sarzana a caccia di punti salvezza

Più informazioni su

Ma a Monza Peserà l’assenza Di Raed. Si è conclusa per il Carispezia Hockey Sarzana la serie di partite proibitive che negli ultimi turni di campionato è costata alla formazione rossonera una vera e propria emorragia di punti. Ora, però, la squadra allenata dal Mister Alessandro Cupisti (persona molto cara al Monza che con lui vinse tre scudetti, una coppa Italia e due Coppe delle Coppe) è determinata a rialzarsi, scrollarsi di dosso tutte le polemiche accumulate negli scorsi giorni e proseguire con grinta verso il prossimo obbiettivo: guadagnare la salvezza per il settimo anno consecutivo.
Il Carispezia Hockey Sarzana andrà a sfidare al PalaRovagnati di Biassono l’Enfant Terrible della serie A, il neo promosso Centemero Monza.

SARZANA – L’obbiettivo dell’Hockey Sarzana sarà quello di strappare al Centemero Monza più punti possibile ed interrompere così quella serie negativa che l’ha portato nella parte bassa della classifica, zona che sicuramente non merita. “In palio ci sono dei punti importanti e per questo sarà una partita difficile ma non impossibile – afferma il Presidente dell’Hockey Sarzana Maurizio Corona – Sono consapevole del fatto che non sarà facile vista anche l’ottima forma dei nostri avversari che vengono da due risultati molto positivi in campionato, ma noi andiamo a Monza per portare a casa il risultato”.

Gli avversari, infatti, daranno filo da torcere alla formazione capitanata da Luca Sterpini: la squadra brianzola allenata da Tommaso Colamaria (allenatore anche della nazionale Italiana Under 17), infatti, ha giocato un ottimo campionato, tanto dall’essere ad un passo dal contendersi l’accesso alle qualificazioni per la Coppa CERS con le “big” e non molleranno l’osso tanto facilmente.

Il Centemetro Monza potrà contare su una rosa formata da giocatori straordinari come il ritrovato Lucas Martinez, capocannoniere della Serie A1 con 37 marcature, o Francisco Roca, giocatore molto tattico ed intelligente e ancora su Francesco Compagno, la cui presenza nella Nazionale Under 23 è appena stata riconfermata, Juan Oviedo, il portiere italo argentino che con il suo talento è diventato una delle sicurezze su cui si basa la squadra lombarda, Matteo Brusa e Nicola Retis, giocatori dall’indiscutibile abilità tecnica provenienti rispettivamente da Lodi e Montecchio Precalcino, Michele Panizza ex capitano simbolo del Bassano, il secondo portiere Giuseppe Piscitelli e Mirco Mariani.

Peseranno per entrambe le formazioni le assenze di giocatori di spicco come Andrea Camporese, fra le fila della squadra brianzola, che salterà la diciannovesima giornata di campionato a causa di problemi al ginocchio e “Taco” Osvaldo Raed per i rossoneri. Quest’ultimo, infatti, dovrà scontare una pesantissima squalifica di quattro giornate che un incredulo Presidente dell’hockey Sarzana Maurizio Corona ha commentato come segue: “Quattro giornate di squalifica mi sembrano veramente eccessive, tant’è che abbiamo già presentato ricorso per fare in modo che questa penalizzazione venga ridimensionata. Gli estremi perché ciò avvenga ci sono tutti. Siamo fiduciosi”.

L’incontro avrà inizio alle ore 20:45 al PalaRovagnati di Biassono (MB). Arbitri del match Filippo Fronte (NO) e Luca Molli (LU). Enrico Uggeri (LO) sarà l’ausiliario.

Più informazioni su