laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Verso il derby | Mister Panucci: “Dovremo cercare di non farli giocare, altrimenti si fa dura”

Più informazioni su

Mister Christian Panucci – Foto Patrizio Moretti 

Per quanto ci riguarda dobbiamo riconquistare il rispetto della gente e quella di domani può essere una grande occasione per farlo. Dovremo giocare a calcio, senza pensare all'ambiente, agli arbitri e al tifo

Conferenza stampa quest’oggi anche per Mister Christian Panucci alla vigilia del derby.

Il tecnico labronico dal suo ritorno ha fatto il pieno con sei punti in due gare, ma vuole proseguire vendicando la gara dell’andata: “Sarà una partita difficile – sottolinea Panucci – hanno cambiato molto rispetto alla partita di andata, una gara che mi brucia ancora. Lo Spezia avrà l’appoggio del suo pubblico ed è una squadra che ha molta qualità. Hanno giocatori che possono fare la differenza ed è difficile reggerli se non stai bene di testa. Fortunatamente ho visto i miei ragazzi allenarsi molto bene questa settimana e siamo fiduciosi. Dobbiamo cercare di non farli giocare, altrimenti la situazione può farsi complicata, ma noi vogliamo andare là a fare la nostra partita. Sarà una partita a scacchi, loro alzano i terzini e se noi facciamo ritardo li perdiamo. Chi anticiperà di più i movimenti porterà a casa il match“.

Due partite, due vittorie, il Livorno sta guarendo? “Stiamo lavorando bene, ma la classifica dice che non siamo ancora guariti. Ci sono tante insidie e se abbassiamo l’asticella si vedono i nostri difetti. Dobbiamo tenere sempre alta l’attenzione“.

Lo Spezia ultimamente è la bestia nera degli amaranto, il campo poi è particolare: “Prima il terreno era in sintetico, adesso credo che abbiano fatto un mix tra erba vera e sintetico. Per quanto ci riguarda dobbiamo riconquistare il rispetto della gente e quella di domani può essere una grande occasione per farlo. Dovremo giocare a calcio, senza pensare all’ambiente, agli arbitri e al tifo. Ognuno dovrà fare il proprio lavoro al massimo. Come ho detto, loro hanno qualità, ma ne abbiamo anche noi“.

© Riproduzione Riservata
www.speziacalcionews.it

Più informazioni su