laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

La notte delle fisarmoniche al Teatro della Rosa di Pontremoli

Più informazioni su

Sabato 20 alle 20.45

PONTREMOLI – Si accendono le luci al Teatro della Rosa di Pontremoli per il concerto dal titolo “La Notte delle Fisarmoniche” che si terrà sabato 20 febbraio alle 20.45. Appuntamento dedicato alla fisarmonica dalla musica classica al variété per arrivare al tango di Astor Piazzolla e di Richard Galliano. Si esibiranno il campione del mondo di questo strumento Gian Luca Campi ed i fisarmonicisti Ylenia Volpe e Roberto Pellegrino, reduci da vari concerti in Italia ed all’estero, oltre al chitarrista Franco Casabianca, un maestro nel suo genere.

Apriranno il concerto alcuni ospiti locali. La serata si articolerà in tre concerti, sia assoli che duetti. Il programma prevede brani di Strauss e Paganini suonati in maniera egregia da Gian Luca Campi fino a brani dei balcani e di musica contemporanea con Astor Piazzolla (tra cui Libertango ed Oblivion) e Richard Galliano (tra cui Tango pour Claude). Si tratterà di una serata unica dalle atmosfere molto suggestive per il ritmo particolare delle fisarmoniche che “rapiscono” gli ascoltatori. Il suono della fisarmonica assomiglia a quello dell’organo. Infatti nei tempi antichi la fisarmonica era considerata “l’organo viandante” grazie alla possibilità di trasportare questo strumento al contrario dell’organo. Una serata sia per intenditori ed appassionati, sia per profani che potranno trascorrere due ore di ottima musica. Il concerto è stato fortemente voluto ed organizzato da Carlo Casabianca, da sempre appassionato di fisarmonica. Al termine della serata si potrà degustare un buon buffet. L’ingresso è ad offerta libera
Ylenia Volpe nata a La Spezia nel 1986 diplomatasi col massimo dei voti al conservatorio Verdi di Milano ha tenuto vari concerti
A Milano, Roma, Venezia, Torino, Potenza, Lucca e all’esteroa Ferizaj, Prishtina, Peja. Nell’estate 2015 ha tenuto vari concerti con la formazione “New made ensemble”

Roberto Pellegrino è un musicista eclettico da sempre immerso in mille progetti tra la musica classica, folk, pop ed il teatro. Frequenta l’ultimo anno del conservatorio Puccini della Spezia.

Gian Luca Campi a 12 anni ha vinto il concorso internazionale di Vercelli per fisarmonica e si è poi classificato al primo posto del campionato italiano di Genova. Nel 2000 ha vinto il campionato mondiale di fisarmonica in Portogallo. Ha composto un Cd interamente dedicato a Paganini. Ha suonato in vari concerti in Italia ed all’estero.

Franco Casabianca nasce nel 1965 a Bolano. Inizia a suonare la chitarra all’età di 9 anni col maestro Allodi. Si perfeziona presso il Centro professione musica di Milano. Arriva secondo più volte ai festival di Torino e Voghera. Ha fondato il gruppo Tanguedia con altri musicisti spezzini.

S.P.

Più informazioni su