laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Numero Chiuso 5Terre | Berrino: «Rischio effetto deterrente. Necessario confronto urgente»

Più informazioni su

GENOVA – "La proposta lanciata dall'ente Parco di istituire il numero chiuso, facendo ricorso anche ai contapassi, per gli accessi nelle Cinque Terre rischia di innescare un effetto di deterrente sugli arrivi nell'intero territorio regionale. Visto il clamore mediatico, ampiamente prevedibile, che ha suscitato la proposta ritengo necessario e urgente un tavolo di confronto per comprendere le reali posizioni dell'Ente". Così interviene l'assessore regionale al Turismo Gianni Berrino in merito alla proposta del numero chiuso negli accessi turistici alle Cinque Terre, su cui ha già espresso dubbi e perplessità per le possibili ricadute negative sul comparto turistico in particolare del Levante ligure.

"La notizia sta facendo il giro del mondo – dice l'assessore Berrino – oltre che dalla stampa nazionale generalista e specializzata, la notizia è stata ripresa da testate del calibro del Guardian, The Telegraph e L'Indipendent, le stesse testate che non più tardi di qualche mese fa avevano pubblicato articoli molto positivi sulla Liguria, invitando i lettori a visitare le bellezze della nostra regione. Prima che si diffonda la falsa notizia, per altro già riportata come certa del sottosegretario del ministero dei Beni e delle attività culturali Ilaria Borletti Buitoni, della chiusura delle Cinque Terre già dalla prossima estate, dobbiamo fare chiarezza. L'ente Parco, in maniera responsabile, spieghi su quali basi si fonderebbe la propria proposta: come Regione valuteremo le ricadute potenziali sull'intero sistema turistico regionale di una misura così restrittiva che punta a "tagliare" almeno 1 milione di presenze sul territorio delle cinque terre".

Più informazioni su