laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Calcio | Settore giovanile dell’Aullese sotto “torchio Sampdoria”

Più informazioni su

AULLA – Questa volta all’Aullese è toccato ai Giovanissimi dell’annata 2001, cioè quelli Regionali, insieme ai Pulcini della classe 2005 la “dose sampdoriana” di istruzione calcistica. E’ sempre così, si va di due annate in due annate al “Leonardo Quartieri”, quando arrivano da Genova i tecnici che devono verificare la sintonia del “vivaio” aullese col progetto “Next Generation Sampdoria”; a cui il settore giovanile neroverde ha aderito in questa stagione calcistica di fatto affiliandosi pertanto a quello blucerchiato.
Anche questa volta, come coi Giovanissimi del 2002 (i Provinciali) e gli Esordienti del 2004 l’altra, un paio d’ore pomeridiane “sotto torchio” gli uni e un paio d’ore gli altri: infine, verso sera, quel Rodolfo Perelli a capo della spedizione genovese s’è intrattenuto in riunione coi vari allenatori aullesi. Ripassata dunque, sul campo e in aula, l’aderenza locale ai criteri di allenamento “doriani” e visionati i vari fanciulli di casa.
Nel frattempo sospeso al 27’ a reti inviolate a causa del maltempo, tornando ai Regionali, lo scontro diretto ad Aulla con quel Via Nova che ha i loro stessi punti on classifica…ma con una partita in meno, per cui, per i ragazzi di mister Giorgio Chelotti avrebbe potuto essere l’occasione di un sostanziale sorpasso in graduatoria. Recupero attendesi.
Per la cronaca i verde-nero si sono schierati con Sordi, Dallara, Cardellini; Prenci, Bertolini, Maraglia; Carare, Battaglia, Massari; Mateucci e Cardillo.

Nella foto i Giovanissimi Regionali

Più informazioni su