laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Progetto a Braccia Aperte

Più informazioni su

LA SPEZIA – E' stato presentato questa mattina presso la Sala Giunta del Comune della Spezia il progetto, realizzato grazie al contributo della Fondazione Carispezia nell’ambito del Bando di erogazione 2015 “Verso il welfare di comunità. Il progetto ha come filo conduttore la promozione dell'affidamento familiare vista, però, in una dimensione più ampia, di accoglienza e solidarietà. L’idea di fondo, infatti, è quella di costruire una “rete permanente per l'accoglienza” dove insieme istituzioni, scuole, associazioni e famiglie si adoperino per stimolare e sviluppare, nel territorio e nella comunità locale, un reale interesse verso temi come sostegno, reciprocità, accoglienza, affido, adozione, spesso citati ma mai veramente approfonditi.

Questa modalità di lavoro ha carattere innovativo perché nella nostra provincia non è mai stata realizzata una campagna di sensibilizzazione di tale impatto e portata, dove attori di diversa provenienza, di solito poco collegati tra loro, come scuole, associazioni, parrocchie, istituzioni vengano, di fatto, coinvolti in attività ed iniziative condivise.


Il progetto, in concreto, prevede l’attivazione delle seguenti attività:

4 Laboratori Teatrali nelle scuole elementari del territorio;
1 Laboratorio teatrale per la comunità – comunity play -, aperto a tutti che inizierà ad aprile e terminerà con le riprese di un cortometraggio;
1 corso di formazione per operatori;
1 convegno;
1 sito web ed una newsletter per far conoscere le azioni di progetto e divulgare materiali e testimonianza significative.

Sono queste esperienze ed opportunità artistico e culturali che mirano a far veicolare e far comprendere, attraverso strumenti di impatto diretto, piacevoli, di valore empatico e socializzante, concetti importanti come l’accoglienza di un bambino, la messa in gioco da parte di famiglie, le aspettative riposte, le paure, stimolando non solo curiosità ma desiderio di riflessione consapevole.

I partner del progetto sono
capofila ACLI PROVINCIALE
Distretto Sanitario 17
Distretto Sanitario 18
Distretto Sanitario 19
Associazione "GENITORI SI DIVENTA" 
Ente di formazione aesseffe
 
La Realizzazione Artistica è curata da WANDA CIRCUS associazione teatrale e di promozione sociale.
 
Le scuole partecipanti sono:  
Istituto Comprensivo Isa 13 di Sarzana: Plesso di Marinella Di Sarzana
Istituto Comprensivo Bolano: Scuola primaria " G. Ungaretti"
Istituto Comprensivo di Lerici: Primaria Paolo Fiori, Lerici / Primaria G. Garibaldi, San Terenzo
Istituto Comprensivo n. 3, La Spezia: Scuola primaria "Anna Maria De Ghisi" Fabiano
 
Il percorso si concluderà nelle giornate di 5/ 6/ 7/ 8 maggio 2016 nella Tenuta di Marinella sotto lo Chapiteau -tendone da circo fuxia della compagnia Wanda Circus dove, con ingresso libero alla cittadinanza, verrà reso pubblico tutto il lavoro svolto.
E' online il sito www.abracciaperte.com in cui troverete tutte le informazioni utili a comprendere meglio il progetto.

Più informazioni su