laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Secondo concentramento di miny-volley memoriale Angela Pasalovo

Più informazioni su

CEPARANA – Domenica 14 febbraio la pallavolo futura ha aperto le porte del Centro Eventi di Ceparana al secondo memoriale Angela Pesalovo. I  tantissimi  bambini intervenuti sono atleti delle società:  C.P.O. Ortonovo, Pallavolo Futura A.V.I.S., San Bernardo, Val di Magra volley Santo Stefano, Follo Volley, Pontremoli Volley, Pallavolo Don Bosco, Podenzana Volley e la società organizzatrice Pallavolo Futura Ceparana. Tutto questo è stato possibile anche grazie al patrocinio del Comune di Bolano e alla Federazione C.P. La Spezia che non manca mai di mettere a disposizione delle società che ne fanno richiesta  tutti i materiali in suo possesso. A questo si sono aggiunti anche molti commercianti del Comune di Bolano e del Comune di Follo: Ratti immobiliare Follo, piante e fiori per ogni occasione a Ceparana c’è Magico, Gelateria Spine, fotografo Stefano Bocchia, Linea oro sport a Ceparana veste lo sport, il nuovo cucciolo vendita animali e mangimi, Fabbrica pasticceria e confetteria Fratelli Grossi, Ipersoap tutto per l’igiene della casa e non solo, Pizzeria nuova Capatò, Articoli da regalo e telefonia Schianchi, Ortofrutta ceparanese di Corbani Massimiliano.

La giornata dedicata al ricordo di Angela Pesalovo una pallavolista di Ceparana prematuramente scomparsa ma che la sua famiglia, le sue amiche di mille competizioni e il suo paese non dimenticano. Alla premiazione erano presenti tutti il suo allenatore Paolo Galli, il marito Tiziano Micheli, la sorella Franca Pesalovo la nonna Natalina i figli Thomas, Marco e le  sue compagne di squadra, il presidente C.P. La Spezia Franco Bocchia e il vicesindaco Paolo Adorni. A fine manifestazione erano tutti d’accordo che i ragazzi presenti dovevano giocare quanto più fosse stato possibile e di buon cuore tutti hanno deciso di lasciare la parola alla portavoce delle amiche Anna Marsigli e al vicesindaco Paolo Adorni. Per l’occasione Anna ha sostituito il capitano di tutti i tempi Leila Ruffini assente giustificata e ha sottolineato che la pallavolo come sport non insegna solo i fondamentali del gioco ma è fonte di aggregazione e di amicizia vera sia dentro che fuori dal campo, difatti l’amicizia che le compagne di Angela condividono dura da moltissimi anni, pertanto l’augurio che la Marsigli fa a   tutti i partecipanti è quello di trovare amicizie vere che nel corso della vita possono essere pilastri importanti su cui contare. Ad Anna ha fatto eco il Vice Sindaco Paolo Adorni che è orgoglioso di avere sul territorio tante società che come la Pallavolo Futura contribuiscono a diffondere i valori importanti che lo sport sa dare e per l’amministrazione comunale di Bolano è sempre fonte di orgoglio mettere a disposizione le proprie infrastrutture per permettere lo svolgimento di questi eventi.

A fine evento tutta la famiglia di Angela sorella e nonna comprese hanno donato alla Futura, attraverso il figlio Thomas, una targa ricordo che il presidente Augusto Vallese ha ritirato orgoglioso della società che rappresenta. A tutti i bambini presenti sono state consegnate delle medaglie ricordo con l’invito al prossimo anno.

Più informazioni su