laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Commissione terre incolte

Più informazioni su

SARZANA – Si è riunita venerdi 19 febbraio per la prima volta dalla sua costituzione, avvenuta oltre due anni fa, la commissione provinciale per l'utilizzo delle aree incolte di cui faccio parte come rappresentante dell'associazione nazionale dei comuni italiani (Anci Liguria). 
L'oggetto della riunione è stato l'esame della richiesta di un privato cittadino per l'assegnazione di terreni incolti situati nel comune di Vernazza, di proprietà delle Ferrovie dello stato.
Una commissione poco proficua dal punto di vista operativo nonostante la richiesta risalisse al 2012, in quanto, convocate entrambe le parti in audizione, le Ferrovie, attraverso la Ferservizi ha presentato una perizia di uno studio tecnico in cui si dichiara la pericolosità del sito a causa dell'erosione (lato mare) e di un movimento franoso lato monti. In attesa quindi di un parere degli organi tecnici della Regione Liguria e del Comune di Vernazza, la seduta è stata rinviata.

Sono sempre più convinta che si debba insistere e incentivare l'uso dei terreni incolti e abbandonati perchè sappiamo bene che la manutenzione e la lavorazione dei terreni rappresenta un importante opportunità di salvaguardia del suolo e degli equilibri idrogeologici. Al contempo, come recita la Legge Regionale 18/1996 l'assegnazione di terreni incolti o non sufficientemente coltivati avrebbe un risvolto anche dal punto di vista occupazionale.

In Liguria poca attenzione è rivolta a questa tematica. E' come se si preferisse lasciare terreni abbandonati a se stessi con tutte le possibili conseguenze piuttosto che "affittarli" a chi è in grado di occuparsene.

E' fondamentale che la Giunta Regionale  definisca nuove misure per far si che questa legge inizi a perseguire le finalità per cui è stata emanata, lo stesso vale per la Banca Regionale della Terra prevista dalla LR n.4 /2014 (Norme per il rilancio dell’agricoltura e della selvicoltura, per la salvaguardia del territorio rurale ed istituzione della Banca Regionale della Terra).

Sara Frassini, capogruppo Consiglio Comunale Sarzana, membro direttivo Anci Giovani Liguria

Più informazioni su