laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Piaggio Aero | Rixi: “Crisi di liquidità aziendale mette a rischio livelli occupazionali”

Più informazioni su

GENOVA – “Siamo preoccupati per le notizie che ci stanno arrivando su Piaggio secondo le quali i vertici aziendali, su indicazione dell'azionista, avrebbero deciso la cassa integrazione di oltre 200 lavoratori impiegati nella business unit motori, quella maggiormente produttiva che genera ordini e quella sicuramente più strategica. Se la notizia venisse confermata, sarebbero a rischio sospensione le attività di manutenzione dei motori per il ministero della Difesa e i principali clienti motoristici mondiali come la P&W, Rolls Royce, Honeywell”. Lo ha dichiarato l'assessore regionale allo Sviluppo Economico Edoardo Rixi, a margine della seduta del consiglio regionale in vista del vertice tra azienda e  sindacati in programma per domani a Roma.

“La scelta di mettere in cassa oltre 200 lavoratori – spiega Rixi – sarebbe imputabile alla necessità di ridurre i costi di personale conseguente alla crisi di liquidità dell'azienda che, nonostante le smentite di qualcuno, oggi rischia di creare forti danni alla tenuta occupazionale e in generale allo sviluppo del piano industriale. Nel mese di marzo l'azienda rischia di non avere i soldi per pagare gli stipendi generando una forte pressione sul ministero della Difesa. Speriamo che la matassa si dipani al più presto, ma chiediamo un intervento urgente del presidente del governo Renzi, che un anno fa era venuto a inaugurare lo stabilimento di Villanova, e del suo ministro alla Difesa Pinotti. La Regione sta facendo la propria parte accelerando il bando sulla ricerca che potrebbe consentire lo sblocco di 3 milioni di euro per Piaggio, ma è evidente che il nostro sforzo non basta e è indispensabile una presa in carico di responsabilità da parte di chi evidentemente ha fatto delle scelte sbagliate portando l'azienda a una crisi di liquidità preoccupante. Se non ci sarà un intervento forte da parte del governo o della cassa depositi e prestiti per la ricapitalizzazione, dovremo affrontare l'ennesima ristrutturazione aziendale e andare incontro al depotenziamento di Piaggio con un danno incalcolabile dal punto di vista industriale per la Liguria nonostante il prodotto drone generi un forte interesse”.

Più informazioni su