laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

UIL: tuteliamo il malato oncologico

Più informazioni su

LA SPEZIA – Con la presentazione del libro bianco da parte della nuova Amministrazione regionale, si è aperta una nuova prospettiva per la sanità ligure.
Come UIL siamo naturalmente interessati a dare il ns. contributo, come per altro richiesto dalla stessa Giunta regionale, esprimendo delle osservazioni e delle proposte sulle principali tematiche a cui, auspichiamo faccia seguiito un confronto reale e costruttivo.

Fra le varie problematiche, una delle più urgenti e discusse nelle ultime settimane nella ns. provincia è la “questione Hospice”.

La UIL pur non disconoscendo questa grave e delicata problematica intende focalizzare la sua attenzione sul malato oncologico o con patologie simili (pensiamo ai malati di SLA), garantendo così un percorso protetto dalla diagnosi alla cura, alla remissione o nei casi più gravi alla fase terminale.

Per questo, al fine di evitare strumentalizzazioni inutili, la UIL rilancia la necessità di un confronto dove sia il malato nella sua completezza al centro della discussione evitando, per tanto, percorsi di parte che potrebbero farci perdere quella centralità che è dovuta al malato oncologico.  

Il Segretario CST UIL LA SPEZIA

Più informazioni su