laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Stagioni pazze e mondi diversi

Più informazioni su

Il ricordo-esperienza e le immagini di alcuni del Mangia Trekking

LA SPEZIA – Un tempo lassù in Appennino, nella stagione invernale, le persone dei piccoli paesi erano solite raccogliersi con frequenza attorno alla stufa o al camino, e non era la televisione, ma il dialogo tra le persone l’elemento che segnava il trascorrere delle loro giornate. Viene alla mente  di alcuni del Mangia Trekking che vi era fin d’allora una frase pronunciata da qualche vecchio saggio, che spesso ritornava, recitando sostanzialmente: «Non ci sono più le stagioni di una volta. Qualcosa stà cambiando».  Sembrava un luogo comune una frase fatta invece oggi sembra andare sempre più confermandosi quella loro arcaica e semplice osservazione. La tecnologia e la scienza moderna dissipano ogni dubbio in merito. 


Così l’associazione Mangia Trekking, cogliendo anche l’occasione di quanto hanno riscontrato in questi giorni alcuni suoi associati impegnati in un’attività del sabato e domenica in Appennino, nella medesima area di riferimento, mentre continua a sottolineare le bellezze e le opportunità turistiche del territorio tra l’alta Lunigiana ed il Comune di Collagna nella provincia di Reggio Emilia, evidenzia come le immagini dei luoghi possono essere il testimone più affidabile, di questa realtà,  di stagioni divenute pazze, dove mondi uguali possono essere rapidamente diversi.

Più informazioni su