laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Rapina il Penny Market in permesso premio: subito catturato dalla Polizia di Stato

Più informazioni su

LA SPEZIA – Movimentato arresto ieri sera di un rapinatore che fruiva di un permesso premio di tre giorni dall'ufficio di sorveglianza del carcere di Villa Andreino. L'uomo, Pantaleo Losapio, milanese di 48 anni, già ristretto al carcere di Villa Andreino, ha compiuto una rapina al Penny Market di viale San Bartolomeo. Lui che doveva rientrare in carcere alle 21, è entrato alle 19,30 nel supermercato e si è diretto alle casse dove ha ferito al collo le due commesse spezzine di 41 e 37 anni, che hanno dovuto presentarsi al pronto soccorso e giudicate guaribili in una settimana per escoriazioni al collo subite nei concitati momenti quando l'uomo arraffava l'incasso, 1.190 euro, e si dava alla fuga a piedi. Con grande coraggio il rapinatore è stato inseguito da un vigilantes che tenendolo d'occhio, ha telefonato al 113.  L'uomo nel frattempo si era nascosto dietro a una fitta vegetazione ma le Volanti della Polizia di Stato, grazie alla segnalazione della guardia giurata, lo hanno arrestato: lui non ha opposto resistenza e ha mostrato dalla tasca dei pantaloni un rotolo di banconote provento della rapina appena consumata. Il vigilantes, spezzino di 56 anni, ha riconosciuto l'individuo quale autore della rapina. Il bottino veniva riconsegnato al responsabile del market. Il pm di turno. Federica Mariucci, disponeva che l'uomo venisse riaccompagnato al carcere in attesa della convalida dell'arresto. Pantaleo Losapio era detenuto perché autore di una rapina a Milano.

Claudia Verzani

Più informazioni su