laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Una prima ballerina spezzina per “Carmen”

Più informazioni su

Anche La Spezia tappa della tournée internazionale del Balletto di Milano

LA SPEZIA – Seducente, lunga e sinuosa, quintessenza di femminilità… Alessia Campidori incarna la ballerina classica ideale ed è la protagonista del balletto Carmen che andrà in scena giovedì 3 marzo al Teatro Civico di La Spezia con il Balletto di Milano.

Venticinque anni, di formazione scaligera e da ben 7 anni anni nell'organico della celebre Compagnia milanese, Alessia Campidori è di origini spezzine e nella Città ligure ha ancora molti parenti che non hanno mai avuto la possibilità di ammirarla. “Il ruolo di Carmen nella versione del Balletto di Milano è particolarmente avvincente – spiega la giovane prima ballerina – e sono certa che anche il pubblico spezzino potrà apprezzarne le caratteristiche. Un ruolo complesso, che ha momenti di particolare intensità nel faccia a faccia molto coinvolgente tra Carmen con il suo Destino. Sono particolarmente onorata di danzare anche su questo palcoscenico e aver modo di farmi finalmente vedere anche dai miei parenti di La Spezia. È un teatro bellissimo! Una cornice perfetta per il nostro balletto…”.
Le è accanto nel ruolo del Destino Federico Veratti, già acclamato interprete di Bolero su palcoscenici internazionali. Il ruolo del Destino è stato “cucito” per lui e ne mette in luce le strepitose doti interpretative. Tra gli altri interpreti principali Alessandro Orlando e Simone Maier, rispettivamente Don Josè ed Escamillo, mentre Marta Orsi è Micaela.
Tradizione e modernità convivono in questo nuovo balletto che affascina per l'inedita lettura, le brillanti coreografie di gitani, soldati e sigaraie, gli appassionati passi a due, l'efficace messinscena di Marco Pesta ben sottolineata dal sapiente disegno luci di Dario Rossi. Sempre coinvolgenti le celeberrime musiche di George Bizet: dalla famosissima Habanera, alle danze Aragonese ed Andalusa, alla Danza del Toreador.
Un'occasione unica per ammirare il Balletto di Milano, una delle realtà più prestigiose in Italia presente anche su palcoscenici internazionali. Dopo la tappa di La Spezia la Compagnia è attesa in Svizzera, a Ginevra e Losanna nonché in Spagna in una tournée di tre settimane che, dopo aver toccato numerose Città, si chiuderà a Madrid proprio con questa splendida Carmen spezzina!

CARMEN
balletto in due atti su musiche di G. Bizet
coreografie Agnese Omodei Salè / Federico Veratti – scenografia Marco Pesta
costumi Federico Veratti – lighting designer Dario Rossi

Teatro Civico, La Spezia
giovedì 3 marzo ore 20.45
www.fantoniweb.it
Biglietti disponibili presso il botteghino del Teatro Civico (tel. 0187 757075), Circolo Fantoni (tel. 0187 716106), IAT Sarzana (tel. 0187 620419)

Più informazioni su