laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Corrilunigiana | Prima tappa con Corri per Aulla – Trofeo AVIS

Più informazioni su

AULLA – Grande inizio quello del 30° Corrilunigiana, un successo per la prima tappa, quella Corri Per Aulla – Trofeo Avis che, pur anticipando a Marzo la 5a edizione, invece che il classico Maggio, si conferma appuntamento must per i podisti locali e non. Quest’anno le novità erano tante, a cominciare dal numero personalizzato alla preziosa presenza del defibrillatore offerti dagli sponsor.

Per quanto riguarda questa domenica, la gara organizzata dalla sezione Avis di Aulla è arriva quest’anno a passare i 300 partecipanti, tra aletti (250), atleti under-17 e non-competitivi, avvicinandosi all’edizione record 2014, quando si ospitarono i campionati nazionali UISP.
“Un ottimo risultato”, commenta il vicepresidente Avis Aulla Marco Mariotti “che non può far altro che renderci orgogliosi. Tutto è andato alla grande, dalle iscrizioni, con un gran lavoro dei ragazzi di Toscana Timing e delle volontarie alle iscrizioni (le quali, appena terminata l’ultima iscrizione, si sono cambiate e hanno corso anche loro la 10 km), alla gara grazie alle associazioni di protezione civile locale, ai vigili urbani e ai ragazzi del Veloclub Lunigiana, fino al ristoro finale con l’aiuto delle donne del Comitato Fratello Mio. Un grazie alla popolazione di Aulla che anche quest’anno ci ha prestato le strade della città e agli amici dell’ASD Golfo Dei Poeti.”

L’organizzatore ha però dimenticato di ringraziare anche un meteo clemente, che ha regalato agli atleti una domenica perfetta per correre, senza pioggia, ma con una temperatura ideale per i podisti: tutto questo si è tradotto con una gara avvincente, con i primi quattro uomini raggruppati in 37” e che ha visto prevalere Gattinoni Alberto (Atletica Palzola) con un entusiasmante sprint su Del Sarto Andrea (PRO AVIS) secondo ad un secondo (gioco di parole doveroso), con terzo classificato Gaout Khalid (ASD Golfo Dei Poeti). Per quanto riguarda la corsa “rosa”, Aulla ha festeggiato il ritorno alla vittoria di una strepitosa Sara Chiocca (ASD Golfo Dei Poeti) con Corini Paola Gabriella (Maratoneti del Tigullio) e Vannini Gloria (PRO AVIS), rispettivamente seconda e terza. Per quanto riguarda la classifica a squadre la prima domenica del Corrilunigiana vede in testa l’ASD Golfo Dei Poeti con 54 punti, seguita da Spezia Marathon DLF con 34 punti e Arci Favaro con 24 punti.

Mentre se a inizio gara gli atleti hanno ricevuto il pacco gara con i bellissimi guanti per podisti, a fine gara tutti gli arrivati hanno ricevuto un premio speciale “Quello ricevuto è il primo tassello del premio del Trittico Malaspina” prosegue Marco Mariotti “gli altri due saranno consegnati agli atleti che parteciperanno al Trofeo Ballerini di Podenzana il prossimo 25 Giugno e al Trofeo San Giorgio del 17 Luglio a Comano. Le medaglie sono opera del donatore Avis Aulla Leonardo Ligustri”.

Quindi una domenica di sport, cultura e “Salute: portare i donatori a praticare sport e gli sportivi ad avvicinarsi alla donazione di sangue” Dorina Pietrini, presidente Avis Aulla, “Il risultato che a noi sta più a cuore è aver portato diversi atleti a donare nel corso di queste cinque edizioni, così come quello di aver organizzato anche gli eventi con il Dr. Franco Aliboni sulla corretta alimentazione soprattutto con i ragazzi delle scuole medie e superiori. Infine permettetemi di ringraziare tutti coloro che ci hanno aiutato anche quest’anno.”

Per quanto riguarda infine le prossime tappe del Corrilunigiana ricordiamo il 13 marzo la Corsa del Marmo a Carrara e il 20 Marzo a Marinella con il Corritalia.

Più informazioni su