laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Concerto dei «NapulitanSong»

Più informazioni su

Organizzato da "amici della Pediatria". Concerto di musica napoletana per aiutare il reparto di Pediatria e neonatologia

LA SPEZIA – Un concerto di canzoni napoletane, dal 1200 a Pino Daniele, eseguite dal gruppo musicale “Napulitan Song” per regalare dieci culle speciali al reparto Pediatria e Neonatologia dell’ospedale “Sant’Andrea” della Spezia. E’ l’iniziativa di beneficenza che le associazioni Maresuoni di Levanto e Amici della Pediatria Onlus della Spezia propongono martedì 5 aprile, alle ore 21, al Cinema Teatro Don Bosco di via Roma alla Spezia.
Quasi nove secoli di musica all’ombra del Vesuvio per acquistare dieci culle neonatali “co-sleeping” che consentono alla mamma e al neonato di stare in diretto contatto tra di loro fin dal primo giorno di vita. L’intero ricavato del concerto sarà infatti devoluto al reparto Pediatria e Neonatologia dell’ospedale “Sant’Andrea” diretto dal primario prof. Stefano Parmigiani.

L’associazione Amici della Pediatria Onlus della Spezia nasce nel 2006, per dotare il reparto di Pediatria del “Sant’Andrea” di  strumentazioni tecnologiche all’avanguardia e di un ambiente accogliente per i piccoli pazienti. Tra le iniziative in questi anni sono da annoverare l’acquisto di un ecografo, di culle termiche da trasporto, di poltrona allattamento; la donazione di fondi per corsi di perfezionamento e master per il personale medico e infermieristico e per l’umanizzazione delle cure. Il progetto su cui è adesso impegnata l’associazione è quello del “Codice Rosa in Pediatria”, a sostegno delle donne e dei minori vittime di violenza.

Il gruppo musicale “NapulitanSong” (il nome è un gioco di parole anglo-partenopeo, diviso tra “canzone napoletana” e “sono napoletano”) comincia invece la sua attività nel 2009 a Levanto, all’interno dell’associazione “Maresuoni”, con l’obiettivo di proporre musica napoletana dal 1200 fino ai giorni nostri. Negli anni la formazione è cambiata più volte, arricchendosi di voci e di strumenti, mantenendo però costante l’obiettivo di coniugare musica, sonorità, cultura e tradizione: il risultato è una proposta musicale che unisce ai pezzi classici la rivisitazione di capolavori meno conosciuti ma di grande pregio, per un suggestivo viaggio nella musica napoletana.

Il concerto e l’iniziativa benefica sono state rese possibili grazie alla preziosa collaborazione di Cantine Lunae Bosoni di Ortonovo. I biglietti (posto unico, 10 euro) sono in prevendita alla Spezia presso il Cinema Teatro Don Bosco (via Roma 128, tel. 0187-714.985) e a Levanto presso il Colorificio Levantese (via Dante 24 , tel. 0187-807.783).
 
INFO: www.napulitansong.itwww.amicidellapediatria.org.

Più informazioni su