laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Le statistiche: l’analisi della trentesima giornata

Più informazioni su

Nuovo cambio al vertice della classifica, con il Crotone che supera il Cagliari. Cadono Pescara e Cesena, mentre sorridono Novara, Spezia e Virtus Entella. Affondano Vicenza e Livorno.

LA SPEZIA – Un  guizzo di Joao Pedro al 93' salva il Cagliari dalla terza sconfitta consecutiva, ma non ferma il sorpasso del Crotone, che vola così in cima alla classifica grazie al due zero sull'Ascoli firmato Palladino.

Valanga di neve e di gol a Vercelli, dove il Pescara di Oddo è travolto dai piemontesi, venendo così raggiunto in terza posizione dallo scatenato Novara, mattatore nel match del Piola con ben quattro reti rifilate ad un Vicenza in crisi nerissima.

Fallisce, invece, il sorpasso il Cesena, superato a sorpresa dalla Salernitana nel posticipo del lunedì.

Balzo in avanti delle liguri Spezia e Virtus Entella, che si sbarazzano rispettivamente di Avellino e Bari, entrambe reduci da un periodo no.

In coda, continua a sorprendere il Lanciano di Maragliulo, vittorioso contro il Brescia, mentre lo scontro diretto tra Modena e Livorno se lo aggiudicano i ragazzi di Crespo, condannando così Panucci al quartultimo posto in classifica.

Pari che non accontenta nessuno tra Latina e Como, con i laziali che dalla prossima gara avranno come allenatore Carmine Gautieri – quarto di stagione dopo gli esoneri di Iuliano, Somma e Chiappini –

Il derby umbro tra Perugia e Ternana termina infine con la vittoria dei Grifoni grazie ad una rete di Prcic.

Nel dettaglio, risultati e marcatori della trentesima giornata:

Avellino-Spezia 0-1  (Acampora)

Crotone-Ascoli 2-0  (Palladino 27′ p.t, 30′ s.t)

Entella-Bari 2-0  (Caputo 12 s.t , Masucci 18 s.t)

Lanciano-Brescia 1-0  (Ferrari 31′ p.t)

Latina-Como 1-1   (Ganz 18 s.t, Dumitru 37 s.t)

Novara-Vicenza 4-0  (Corazza 10 s.t , Evacuo 40 s.t, Faragò 43 s.t , Gonzalez 45 s.t)

Perugia-Ternana 1-0  (Prcic 39′ s.t)

Trapani-Cagliari 2-2  (Pagliarulo 8′ p.t , 11′ Citro , Farias 48′ p.t, Joao Pedro 48′ s.t)

Modena – Livorno 1-0 ( Luppi 22' )

Cesena-Salernitana 1-2 (19′ pt Ciano, 28′ pt Coda , 49′ st Bagadur )

La classifica:
Crotone 63, Cagliari 62, Pescara 49, Novara^^ 49, Cesena 47, Entella 47, Spezia 47, Brescia 45,  Bari 44, Trapani 41, Avellino 40,  Perugia 40, Ternana 36,  Ascoli 35, Modena 35, Latina 34, Pro Vercelli 33, Lanciano^ 33, Livorno 32, Vicenza 31,  Salernitana 30, Como 23.

(^^) – 2 punti di penalizzazione.
(^) – 1 punto di penalizzazione.

Prossime gare:

11/03/2016 Brescia Crotone
12/03/2016 Ternana Latina
12/03/2016 Spezia Modena
12/03/2016 Salernitana Lanciano
12/03/2016 Livorno Virtus Entella
12/03/2016 Ascoli Avellino
12/03/2016 Pescara Novara
12/03/2016 Bari Pro Vercelli
12/03/2016 Como Cesena
13/03/2016 Vicenza Trapani
14/03/2016 Cagliari Perugia

La classifica marcatori:

  • 17 Lapadula (Pescara)
  • 13 Ganz (Como) – Budimir (Crotone)
  • 12 Farias (Cagliari) – Caputo (Virtus Entella)
  • 10 Geijo (Brescia) – Vantaggiato (Livorno) – Coda (Salernitana)
 
Andrea Licari
 

Più informazioni su