laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Tagliano le mimose dagli alberi per rivenderle: nei guai due modenesi

Più informazioni su

LA SPEZIA – Hanno potato con le cesoie alcune piante di mimosa senza permesso per poi rivenderle in occasione della Festa della Donna. I due ladri, colti in flagranza di reato, sono modenesi e hanno 43 anni e 38 anni. Costoro stavano tranquillamente potando sulla pubblica via Fontevivo i rami di alcuni alberi di mimosa nelle prime ore del mattino dell'8 marzo. La coppia stava radunando i rami di mimosa e stava andando via per venderli nell'arco della giornata. Quando sono stati fermati dai militari dell'Arma, i due uomini si sono giustificati asserendo che le piantine di mimosa erano un regalo  da consegnare alle loro donne. Ma i carabinieri non hanno abboccato e non solo hanno posto sotto sequestro la cesoia, la forbice da giardiniere e alcuni cacciaviti ma li hanno denunciati a piede libero per possesso ingiustificato di oggetti ad offendere. Le indagini tenderanno ad accertare se effettivamente i due modenesi hanno tagliato le mimose per rivenderle e se l'area dove hanno operato era pubblica o privata.

Più informazioni su