laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Nasce myspezia.it, il portale dedicato a turismo, cultura ed eventi

Più informazioni su

Fino al 30 marzo possibile navigare in anteprima e collaborare alla messa on line.

LA SPEZIA – Nasce myspezia.it, il portale dedicato a turismo, cultura ed eventi della Spezia e non solo. E’ stato presentato questa mattina in anteprima al CAMeC dal sindaco della Spezia Massimo Federici e dall’assessore alla promozione e turismo Francesca Angelicchio.

Il portale, in italiano e in inglese, sarà on line dal 30 marzo 2016. Ma da oggi il Comune della Spezia offre la possibilità di visitarlo in anteprima per condividere idee che vadano ad arricchirne i contenuti. Sarà possibile farlo da myspezia.it compilando un form per richiedere il codice di accesso e inviare poi proposte e contributi a redazione@myspezia.it .
myspezia.it infatti nasce con l’obiettivo di essere un portale collaborativo, che non finirà mai di crescere, cambiare, aumentare le sue informazioni e contenuti per essere uno strumento di promozione a servizio di tutte le realtà che operano in ambito di turismo, cultura ed eventi della città e dell’intero comprensorio di cui La Spezia è baricentro.
“La natura e la storia – ha dichiarato il sindaco della Spezia Massimo Federici nel presentare il portale – hanno dotato la terra di incontro fra Liguria, Toscana ed Emilia Romagna di grandi ricchezze, che formano un complesso irripetibile che unisce il Golfo, il mare delle Cinque Terre con le valli e le colline della Lunigiana e della Garfagnana alle loro spalle, sovrastate dalle montagne dell’Appennino e delle Alpi Apuane. La Spezia ne è il cuore. E’ stata questa visione strategica a orientare il lavoro portato avanti in questi anni anche in materia di turismo e promozione. Il lavoro da fare è ancora moltissimo, ma è indubbio che La Spezia oggi abbia ritrovato, innovandolo, il suo ruolo di capoluogo. Su questo abbiamo lavorato, tessendo relazioni, costruendo rapporti con interlocutori che hanno raccolto la nostra proposta, perché dava sponda a una domanda che c’era, a un’esigenza sentita. Così è nato il protocollo per l’area vasta che porterà una sempre più stringente integrazione dell’offerta turistica e allo sviluppo di una progettualità condivisa. Raccontare, emozionare, trasmettere cultura e valori, è il modo migliore per fare oggi marketing territoriale e turistico. Attraverso il portale abbiamo proprio l’ambizione di contribuire a costruire un racconto collettivo della bellezza e della ricchezza del nostro territorio”.

“myspezia.it – ha detto l’assessore al turismo e alla promozione Francesca Angelicchio – è un’ulteriore tappa del progetto di promozione mySpezia, che vuole dare operatività a quella visione della nostra città come cuore di un comprensorio della meraviglia unico. Abbiamo iniziato con lo studio del brand, con la guida turistica e con eventi e manifestazioni. Oggi con il nuovo portale. Abbiamo scelto di investire risorse e professionalità in questo progetto, privilegiando interventi che durino nel tempo. Il web non si ferma mai, e myspezia.it neppure. Oggi presentiamo un buon lavoro che continuerà a migliorare e a crescere con il contributo di tutti coloro che, in questi anni, hanno creduto e scommesso sulla città e sul turismo. Il mio ringraziamento va a Sun Times, una realtà giovane e un’eccellenza della nostra città, che ha realizzato il portale, ai settori promozione e turismo dell’Ente che in questi mesi hanno lavorato a questo progetto e che ora avranno il compito di farlo crescere. E un grazie va a tutti coloro che hanno già collaborato e a quanti lo faranno con lo spirito costruttivo di sempre, nella consapevolezza che siamo solo all’inizio e che, unendo le forze, possiamo davvero fare la differenza e proporci non solo come meta turistica unica, ma anche come modello di crescita sostenibile a livello nazionale e non solo”

IL NUOVO PORTALE DEL TURISMO. Il portale del turismo myspezia.it nasce dall’esigenza del territorio di dare corrette e fruibili informazioni a tutti i turisti in visita in città.
Sempre più frequenti e in continuo aumento, i turisti utilizzano La Spezia come una vera e proprio base da cui partire per visitare tutto il comprensorio.
Il progetto è la traduzione web del discorso più ampio collegato allo sviluppo della promozione turistica di questi ultimi anni: La Spezia, capoluogo dell’Area Vasta, città di riferimento dell’intero Golfo.

IL PROGETTO MYSPEZIA. Le fasi principali.La prima è stata la creazione del brand mySpezia, che con i suoi colori e forma riprende il concetto di “centro della meraviglia”.La Spezia è il centro del comprensorio che vede mare e montagna.
E’ stata quindi realizzata una guida cartacea tradotta in digitale grazie al precedente minisito che aveva infatti, l’obiettivo di essere fruibile da mobile, riportando fedelmente le informazioni della guida cartacea.
Con il nuovo myspezia.it inizia la fase più ambiziosa di questo progetto, che vede il web protagonista: l’evoluzione del sito in un vero e proprio portale, in continua evoluzione, emozionale ed informativo allo stesso tempo. Pensato per il turista ma anche utile al cittadino.

myspezia.it. LA MAPPA DEI CONTENUTI. La divisione delle sezioni deriva da uno studio, basato su un’attenta analisi di altri siti di leader del settore turistico mondiali.
E’ stato scelto i sviluppare un menu semplice e immeditato, con poche voci e suddiviso in 4 macro aree:
–        mySpezia: ogni voce di questo sottomenù fornisce all’utente le formazioni più importanti per arrivare e poter soggiornare in città.
–        Dove andare: elenco di tutti i paesi o zone più famose, da visitare. La città, con moltissimi approfondimenti che spaziano dai musei ai percorsi in città, e Lerici, Porto Venere, le Cinque Terre e i parchi naturali del comprensorio.
–        Cosa fare: una macro sezione dedicata a chi non conosce ancora i luoghi, oppure più semplicemente vuole scoprire il territorio lasciandosi ispirare da un menù di possibili attività, tra cui un’ampia sezione dedicata al trekking.
–        Lasciati emozionare: la sezione dell’emozione. Una webcam in diretta fornisce informazioni su tempo e offre la possibilità di guardare la città da un punto di vista esclusivo. La gallery, che verrà inaugurata con la messa on line, proporrà immagini di tutto il comprensorio. Ultima voce: il concorso fotografico, che verrà attivato nei prossimi mesi.

GLI EVENTI. Gli eventi saranno una delle aree costantemente più aggiornate e visibili del portale, con la possibilità di navigazione nel calendario divisa per categorie di eventi (mostre, concerti, degustazioni, incontri etc..) ma anche per disponibilità temporale: giorno – settimana – mese, insieme alla possibilità di vedere sempre gli eventi ricorrenti e della tradizione storica della città.
La pubblicazione degli eventi sarà quotidiana e fruirà della collaborazione con la città, grazie a tutte le segnalazioni che arriveranno a redazione@myspezia.it.
Inoltre, grazie ai concorsi fotografici e di collaborazione con i social in programma, molti eventi verranno coperti con fotografie e video live direttamente dagli utenti del portale coinvolti.

UN PORTALE COLLABORATIVO. Nasce completo di tutte le informazioni e sezioni, ma un portale come myspezia.it  non finisce mai di crescere, di aggiornarsi, di mutare. Per questo l’Amministrazione Comunale, per la prima volta in un ambito così tecnico e importante come internet, ha scelto di lanciare una preview dedicata agli stakeholders della città e a tutti coloro che sono interessati, per raccogliere entro fine mese i primi commenti, consigli, segnalazioni. Dopo la pubblicazione (30 Marzo) la Redazione di myspezia rimarrà aperta ai consigli e agli input del territorio, continuando a svolgere il ruolo di coordinamento e gestione della disposizione tecnica di ogni informazione.

SOCIAL. Il portale ha l’obiettivo di informare ed emozionare, turisti e cittadini, ma anche quello di coinvolgere e fungere da contenitore di tutti i racconti che tramite i Social Network vengono pubblicati sul territorio di riferimento. Tramite l’hashtag #myspezia verranno incluse nel portale le foto, i post, i video di ogni utente che vivrà sul territorio e che proprio grazie al sito verrà invitato a utilizzare l’hashtag. L’obiettivo è quello di congiungere tutti gli utenti in un grande e comune racconto collettivo che dai social popolerà il Portale.

CARATTERISTICHE SITO INTERNET E PECULIARITA’. Il nuovo portale è stato costruito con tecnologia WordPress, il Content Management System Open Source più evoluto e diffuso sul web (il 25% di Internet è fatto di siti WordPress) e strutturato con un template proprietario sviluppato da Sun-TIMES ad hoc per mySpezia, in modo tale da offrire un aspetto grafico unico ed esclusivo.
Il portale è responsive (si adatta alle dimensione degli schermi, anche su Mobile) ed è stato implementato con le più evolute integrazioni informatiche, includendo nella piattaforma i servizi internet più diffusi: TripAdvisor e Google Maps, passando per applicazioni di servizio che dal sito possono essere scaricate, APP ATC, Bike Sharing, APP Battellieri delle Cinque Terre e ovviamente la APP di Trenitalia.
Il punto distintivo di questo sito moderno e attuale è dunque legato all’interconnessione con altri sistemi, già usati da cittadini e turisti di tutto il mondo, che nel portale vivono senza costringere l’utente ad uscire dal sito.
Per l’area Trekking, oltre all’integrazione dei percorsi ufficiali del CAI caricati sul portale e fruibili tramite geolocalizzazione, è stata inclusa anche la possibilità di collegamento alla APP OSMAND, APP conosciuta mondialmente e leader nel settore trekking, aggiornata mensilmente proprio dal CAI La Spezia per il territorio locale.
In città poi, è possibile percorrere gli itinerari cittadini, scaricare mappe esemplificative delle attrazioni più importanti e vivere la città guidati sempre dal portale e godendo anche di preview video tramite WebCam, grazie all’integrazione con Centro Meteo Ligure LIMET.
Tutto il portale, è stato pensato per guidare l’utente nella sua “Tourist Experience” potendo anche scegliere le attività consigliate in base alla comitiva di viaggio: singolo, coppia, famiglia.

PARTNER DEL SITO
FB e INSTAGRAM: Il dinamismo e la collaborazione sono diventate la parte fondamentale di internet. La continua implementazione di testimonianze diventa un bagaglio che gli utenti cercano e condividono.
GOOGLE MAPS: Accessibili a tutti con diretto collegamento su mobile.
APP ATC: coinvolgere i mezzi pubblici locali, per riuscire a dare al turista tutte le info necessarie e la possibilità di girare la città nel modo più comodo.
APP BIKESHARING: La bicicletta è uno dei mezzi più comodi per girare la nostra città. Le informazione sul bike sharing della città sono utili al turista, tanto quanto al cittadino e rimandano direttamente alla APP.
APP BATTELLI: Coinvolgere la rete dei battelli per indirizzare e dare info ai turisti su come raggiungere le coste del nostro comprensorio
APP TRENITALIA: Per tutti i turisti che utilizzano la città come base per visitare le Cinque Terre.
CENTRO METEO LIGURE – LIMET: Partner del sito per la webcam in diretta, insieme al servizio meteo.
TRIP ADVISOR: Le testimonianze di chi ha provato locali, hotel, visite in città, con ranking stabilito proprio dagli utenti. Trip Advisor è gratuito ed è una vera e propria guida per i turisti, tutti possono lasciare commenti.
Trekking: OSMAND: L’app leader mondiale che consente di condividere e consultare percorsi, lasciare commenti e condividere immagini. La sezione del Cai della Spezia si fa carico ogni mese di aggiornare la pagina implementandone i contenuti. é la più completa e aggiornata della zona!
PARCHI NATURALI: Parco dell’Appennino, Parco regionale delle Alpi Apuane, Parco Naturale regionale di Porto Venere, Parco Nazionale delle Cinque Terre, Ente parco di Marcello Magra : rimando al sito ufficiale, per una giusta e completa possibilità di approfondimento.
EATTIAMO: l’unica startup food della Liguria, nata alla Spezia e già incubata in H-Farm a Treviso, oggi a New York come progetto leader del primo incubatore food americano (Food-X).

Sun-TIMES
Agenzia di Comunicazione Digitale Spezzina, nata nel 2006 e oggi leader in Italia per progetti di marketing e comunicazione sviluppati per clienti Internazionali quali L’Oreal, Biotherm, Philips TV, Mellin, RCS Sport.
Fondata da Francesco Pelosi e Nicholas Figoli ha sede in Via Galileo Galilei e rappresenta oggi un’eccellenza del territorio con 15 dipendenti.

MYSPEZIA. EVOLUZIONI FUTURE
Internet non si ferma mai, mySpezia neppure.
I prossimi step saranno la creazione di una vera e propria Web-APP per la visione del Portale su Mobile (visibile solo da smartphone e tablet) e la possibile integrazione, più complessa ma già negli obiettivi comunali, con un Booking Service che completi quindi i servizi offerti al Turista.
All’attività Tecnica di Sun-TIMES, è stata affiancata fin da subito una redazione web, composta dai diversi responsabili della comunicazione, del Turismo e della Cultura del Comune, che dalle prossime settimane interagiranno per l’aggiornamento del portale.
Per questo, è nato anche un indirizzo mail condiviso che raccoglierà tutte le informazioni, gli eventi e le attività segnalate dal territorio: redazione@myspezia.it

Più informazioni su