laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

CISL: «Stupore e preoccupazione per la decisione del sindaco della Spezia»

Più informazioni su

La segreteria confederale Antonio Carro, Mirko Talamone, Paola Costamagna

LA SPEZIA – Nel rinnovare vera stima per il lavoro di assessore svolto sempre con puntualità e competenza alle Politiche sociali e sanitarie, è con stupore e preoccupazione che apprendiamo la decisione del sindaco della Spezia Massimo  Federici della revoca delle relative deleghe all’assessore Andrea Stretti, cui sono poi seguite le dimissioni degli assessori  Alessandro Pollio (Bilancio), Davide Natale (Ambiente) e  Luca  Basile (Cultura).

La complessa situazione economica e sociale del territorio, e i futuri scenari di sviluppo e crescita vedevano investiti questi assessori e l’amministrazione comunale soggetti affidabili di interlocuzione e di  confronto responsabile anche con le parti sociali.

Siamo convinti che la delicatezza e l’importanza delle questioni locali a cominciare da Sanità, Acam, Enel, Fincantieri, Porto, Finmeccanica, Difesa necessitino quanto prima del sostegno e del ruolo centrale dell’amministrazione del comune capoluogo.

Più informazioni su