laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

La Baita Pegoraro

Più informazioni su

Nel Comune di Riccò del Golfo iniziano le attività di Mangia Trekking

LA SPEZIA – La bella collaborazione avviata tra il Comune di Riccò del Golfo e l’associazione Mangia Trekking si prefigge tra le diverse cose, di valorizzare anche “le antiche vie del sale”, quegli antichi percorsi che collegando il mare con l’entroterra, cioè le Cinque Terre con la Val di Vara, venivano un tempo utilizzati per tanti scambi commerciali di alimentari. La tradizione di Riccò del Golfo, che confina con i territori di ben quattro dei cinque paesi delle Cinque Terre è quindi particolarmente legata a queste antiche vie, dove tra l’altro è transitata anche tanta storia dei luoghi, sentieri che nel tempo, quando il camminare era un mezzo di locomozione molto diffuso, hanno visto nascere anche tanti matrimoni tra le genti da una parte all’altra del crinale che divide i due territori. Così oggi attraverso una positiva sinergia con Mangia Trekking, sul territorio si vanno riscoprendo e valorizzando alcune peculiarità di Riccò del Golfo e dei suoi Borghi. Durante l’ultima uscita in ambiente, molto partecipata e ben guidata, sono state visitate la Capanna di Giò e la Baita Pegoraro, due vecchie costruzioni ove ci si prefigge l’obiettivo di effettuare un interessante risanamento per creare due veri e propri bivacchi per gli escursionisti in transito tra le Cinque Terre e Riccò del Golfo per entrare in Val di Vara.

Più informazioni su