laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Van Avermaet vince la Corsa dei Due Mari per un solo secondo davanti a Sagan

Più informazioni su

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il corridore belga Greg Van Avermaet (BMC Racing Team) ha vinto la Tirreno-Adriatico NamedSport. Un solo secondo ha diviso il vincitore dal secondo classificato, il Campione del Mondo Peter Sagan (Tinkoff). Terzo classificato Bob Jungels (Etixx – Quick Step).


La cronometro finale di 10,1 km è stata vinta da Fabian Cancellara (Trek – Segafredo) su Johan Le Bon (FDJ) e Tony Martin (Etixx – Quick Step).

CLASSIFICA GENERALE
1 – Greg Van Avermaet (BMC Racing Team) in 20h42'22"
2 – Peter Sagan (Tinkoff) a 1"
3 – Bob Jungels (Etixx – Quick Step) a 23"

MAGLIE

  • Maglia Azzurra, leader della classifica generale, sponsorizzata da NamedSport – Greg Van Avermaet (BMC Racing Team)
  • Maglia Rossa, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Bora – Peter Sagan (Tinkoff)
  • Maglia Verde, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da CSM – Cesare Benedetti (Bora – Argon 18)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Selle Italia – Bob Jungels (Etixx – Quick Step)

RISULTATO TAPPA
1 – Fabian Cancellara (Trek – Segafredo) – 10,1 km in 11’08”, media 54,431 km/h
2 – Johan Le Bon (FDJ) a 13"
3 – Tony Martin (Etixx – Quick Step) a 15"

Il vincitore della corsa, subito dopo l'arrivo, ha dichiarato: "Un secondo non è molto ma mi è bastato per vincere. Non è stata la mia miglior cronometro oggi ma sono molto felice di aver difeso il vantaggio, anche se per solo un secondo. Non avrei mai pensato di vincere la Tirreno-Adriatico e ce l'ho fatta, quasi 40 anni dopo il mio compatriota Roger de Vlaeminck. È fantastico aver vinto questa corsa".

Il vincitore della tappa Fabian Cancellara, subito dopo l'arrivo, ha dichiarato: "Sono partito subito a tutta sin dallo sparo come faccio di solito. Non ho provato molto questa mattina perchè volevo che il mio corpo fosse perfettamente pronto per dare il massimo oggi pomeriggio. Sarà sembrato tutto facile ma non lo è affatto, in particolare in riva al mare. Questa è la mia quarta vittoria a San Benedetto del Tronto ed anche la mia quarta vittoria dell'anno. Sono molto felice. Esco dalla Tirreno-Adriatico in forma migliore di quando sono partito".


 

Più informazioni su