laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Nasce il “Cantiere dei moderati” del Vice Ministro Zanetti

Più informazioni su

Notarangelo a Roma alla guida di una delegazione di spezzini

LA SPEZIA – “Sabato sarò a Roma con un gruppo di amici alla presentazione del Cantiere dei Moderati, l’iniziativa politica del vice Ministro dell’Economia e Finanze Enrico Zanetti (nella foto) e, tra gli altri, dell’on. Giacomo Portas. L’occasione segna anche l’avvio ufficiale della campagna elettorale della rete delle liste civiche dei Cittadini per l’Italia, una realtà, quella dei Cittadini per l’Italia, alla quale siamo molto interessati e che vorremmo creare anche nella nostra provincia, in special modo in vista delle elezioni comunali spezzine”. – A rivelarlo è Massimiliano Notarangelo, 35 anni, figura nota dell’area centrista, già assessore comunale di Arcola e segretario regionale del Centro Democratico, Notarangelo si è formato nel mondo del volontariato e dell’associazionismo cristiano, provenendo dalle file dei “PapaBoys”, di cui fu coordinatore ligure ai tempi della visita di Papa Benedetto XVI a Genova.

“Ci siamo messi a disposizione – ha proseguito l’esponente moderato – per contribuire a costruire anche a Spezia una proposta di impegno politico aperta ai cittadini coscienziosi, a quanti sono pronti a lavorare nell’interesse del territorio. Sentiamo come attuale la necessità di riaggregare quella fascia importante di persone che si è rifugiata nell’astensionismo o nel voto di protesta e quanti, pur delusi dai partiti tradizionali, non intendono lasciare campo libero ai movimenti populisti, alla prova dei fatti spesso incapaci di amministrare un Comune. Al nostro rientro da Roma ci metteremo pancia a terra a lavorare per raggiungere l’obiettivo” – ha concluso Massimiliano Notarangelo.

Più informazioni su