laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Raccolta alimentare per aiutare l’Associazione “Amici di Elsa”

Più informazioni su

ARCOLA – La Croce Verde di Arcola ancora al fianco dei più deboli, questa volta con una raccolta alimentare per aiutare l’Associazione “Amici di Elsa”, nata parecchi anni fa per volontà di una mamma coraggio, che ha lottato e continua a lottare per la sua bimba, senza mai perdere la speranza. Con il patrocinio del Comune e con la fattiva collaborazione dei Consiglieri Marusca Ratti e Mauro Valle, i volontari hanno stabilito centri di raccolta presso i supermercati “Tuodì” e “Coop. Val di Magra”, mentre gli altri negozi di alimentari, grazie alla collaborazione dei gestori, hanno stabilito punti di raccolta all’interno del negozio stesso, consegnando tutto ai militi. In questo caso, la Croce Verde ringrazia particolarmente il negozio di alimentari “Dalla Ely la bottega del borgo”, “Alimentari Drovandi Angela” e “Alimentari Fulvia”. Tutti i generi raccolti: latte a lunga conservazione, biscotti, marmellate, succhi di frutta, pasta, zucchero, formaggini, formaggio grana e tanti altri prodotti, sono già stati consegnati agli “Amici di Elsa”.

L’associazione “Gli amici di Elsa” è nata, per volontà della signora Manuela, mamma coraggio di Elsa: una bambina nata nel 2000, con gravi problemi sia respiratori sia di funzionalità fisica; secondo i medici le sue possibilità di sopravvivenza erano, alla nascita, praticamente nulle. Elsa non solo è sopravvissuta ma, aiutata dalla tenacia dei genitori, è potuta crescere ed oggi è un’adolescente con una grande voglia di sorridere e di guardare al futuro.
A seguito di tutte le esperienze vissute nell’assistere la figlia, Manuela ha deciso di aiutare anche altri bambini dando vita ad una casa-famiglia in cui i bambini non autosufficienti trovano, gratuitamente, tutto il sostegno di cui hanno bisogno.

“Come già avviene per i bambini del “Sorriso Francescano” – annuncia il Presidente Roberto Ercolini, la Pubblica Assistenza “Croce Verde” di Arcola ha deciso di contribuire fattivamente, e con continuità, nell’assistere, con iniziative finalizzate, l’associazione “Gli amici di Elsa”, noi siamo e saremo vicini a questa madre che non si è fatta piegare ma, al contrario ha saputo trasformare una disgrazia in un atto di bontà suprema.”

Per chi volesse avere maggiori informazioni sull’associazione “Gli amici di Elsa”, è disponibile un sito www.elsaritatonelli.it  ed una pagina su Face-book.
La Croce Verde ringrazia tutti coloro che hanno partecipato alla raccolta, il Sindaco per il suo personale interessamento e dà appuntamento a tutti per le prossime iniziative sotto il segno del volontariato e della solidarietà reciproca.
Ricorda che, presso la sede di piazza 2 Giugno è stata allestita anche una piccola lotteria il cui ricavato servirà ad acquistare un grande uovo di Pasqua per i “bambini di Padre Dionisio”.  

Più informazioni su