laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Le statistiche: l’analisi della trentaduesima giornata

Più informazioni su

Cagliari e Crotone ritornano ai tre punti. Male la prima di Lerda sulla panchina del Vicenza. Cade il Novara, record Spezia. Colomba e Marcolin sono i nuovi allenatori di Livorno e Avellino.

LA SPEZIA – Dopo le battute d'arresto delle scorse settimane, Crotone e Cagliari riprendono la propria marcia verso la A sbarazzandosi di Vicenza e Pescara, aumentando così il distacco dal Novara, superato in casa nello scontro play off contro il Bari.

Piemontesi che vengono dunque avvicinati non solo dai galletti di Camplone, ma anche dallo Spezia di Di Carlo, all'undicesimo risultato utile consecutivo dopo il pari in rimonta nel derby di Chiavari.

Perde, invece, una grossa occasione il Cesena, sconfitto dal sempre più sorprendente Lanciano, proiettato ormai verso una tranquilla salvezza.

La rete di Fazio lancia il Trapani di Cosmi nelle zone alte della classifica, condannando invece il Livorno alla quartultima posizione e Panucci al secondo esonero: al suo posto Franco Colomba, già sulla panchina dei labronici nella stagione 2004 – 2005.

Cambio di guardia anche dalle parti di Avellino, dove al tecnico di casa Tesser è fatale lo zero due subito per mano della Ternana. Dario Marcolin è la nuova scelta del Presidente Taccone.

Regge, invece, al momento, la posizione di Hernan Crespo, nonostante la pesante sconfitta casalinga contro il fanalino di coda Como, unico vincitore tra le ultime otto della classe.

Finiscono in parità le sfide tra Latina – Brescia, Perugia – Salernitana e Pro Vercelli – Ascoli.

Nel dettaglio, risultati e marcatori della trentaduesima giornata:

Lanciano-Cesena 2-0 [45' rig. Ferrari, 79' Marilungo]

Latina-Brescia 2-2 [13' Dellafiore (L), 74' Kupisz (B), 82' Geijo (B), 88' rig. Olivera (L)

Modena-Como 1-2 [25' Mazzarani (M), 52' Ganz (C), 55' Cristiani (C)]

Novara-Bari 1-2 [4' Gonzalez (N), 57' Maniero (B), 78' Sansone (B)]

Perugia-Salernitana 1-1 [16' Aguirre (P), 74' rig. Coda (S)]

Pro Vercelli-Ascoli 1-1 [23' rig. Marchi (P), 48' rig. Cacia (A)]

Trapani-Livorno 1-0 [76' Fazio (T)]

Vicenza-Cagliari 0-2 [68' Cinelli, 90' Melchiorri]

Virtus Entella-Spezia 2-2 [6', 56' Caputo (V), 51', 73' Nenè (S)]

Crotone-Pescara 4-2 [5′ pt Claiton (C), 16′ pt Palladino (C), 27′ pt Lapadula (P), 29′ pt Zampano (C), 8′ st Ferrari (C), 21′ st Memushaj (P) ]

Avellino-Ternana 0-2 [5′ e 21′ st Ceravolo (T) ]

Questa la classifica:
Crotone 66, Cagliari 65, Novara^^ 52, Spezia 51, Bari 50, Cesena 50, Entella 49, Pescara 49, Brescia 49, Trapani 47, Perugia 44, Avellino 43,  Ternana 40, Lanciano^ 39,  Latina 36, Ascoli 36, Modena 35, Pro Vercelli 34, Livorno 33, Vicenza 31, Salernitana 31, Como 26.

(^^) – 2 punti di penalizzazione.
(^) – 1 punto di penalizzazione.

Prossime gare:

26/03/2016 Spezia Trapani
26/03/2016 Ternana Pescara
26/03/2016 Lanciano Perugia
26/03/2016 Modena Cagliari
26/03/2016 Como Virtus Entella
26/03/2016 Cesena Latina
26/03/2016 Ascoli Vicenza
26/03/2016 Livorno Pro Vercelli
26/03/2016 Avellino Crotone
26/03/2016 Brescia Novara
26/03/2016 Salernitana Bari

Classifica marcatori:

  • 18 Lapadula (Pescara)
  • 14 Ganz (Como) – Caputo (Virtus Entella)
  • 13 Budimir (Crotone)
  • 12 Farias (Cagliari)
  • 11 Mokulu (Avellino) – Maniero (Bari) – Geijo (Brescia) – Coda (Salernitana)
  • 10 Vantaggiato (Livorno) – Evacuo (Novara) – Caprari (Pescara) – Nenè (Spezia)- Citro (Trapani)
Andrea Licari
 

Più informazioni su