laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Domenica ovale in trasferta per la Scuola Rugby Spezia

Più informazioni su

LA SPEZIA – Propaganda Under 10 e Under 8 della Scuola Rugby Spezia in movimento nel fine settimana in trasferta al Campo Androne di Recco per il concentramento categorie Under 10, 8 e 6 organizzato dal Pro Recco Rugby e Tigullio Rapallo.

Grande soddisfazione dal direttore sportivo prof. Mariano Vergassola che nonostante le assenze dovute anche ai malanni di stagione ha visto la partecipazione completa della categoria Under 10, allenata da Alessandro Fascio, formata da Federico Moggia, Luca Mordacci, Lorenzo Becchetti, Marco Simonelli, Pierre Pizzolla, Leonardo Piscopo, Jacopo Consoli, Samuele Bocchia e Giovanni Vergassola.

Alla “spedizione” a Recco per la categoria Under 8 hanno preso parte anche i mini atleti Alessandro Moscatelli ed Edouard Pizzolla, che hanno giocato insieme ai pari età di Busalla e Savona.
Partenza diesel per i piccoli atleti giallo neri Under 10 che nel loro girone si sono scontrati per la prima volta con i coetanei del Savona perdendo nettamente il confronto. Nella seconda partita, più equilibrata, gli aquilotti perdono ma di misura con il Cus Genova, lasciando comunque sempre inviolata la linea di meta avversaria.
L’ultimo incontro ha visto di fronte lo Spezia con la squadra del Cus Genova 2 e finalmente è arrivata una bella vittoria dei mini ruggers spezzini che dopo la prima mèta ritrovano morale ed energie.

Come commenta prof. Vergassola: è sempre una gioia vedere una squadra completa in campo e tanta voglia di giocare. La voglia di giocare infatti non è mancata mentre la voglia di vincere è arrivata a metà torneo. Penso sia proprio questa componente agonistica che ancora manca ai nostri ragazzi che sul campo sembrano più piccoli dei loro avversari, non come qualità di gioco, ma come attitudine alla competizione che arriva spesso alla seconda o terza partita. Siamo comunque sulla buona strada.”

Gli Under 8 hanno giocato quattro partite, vicendone due, sono sempre stati in partita ed hanno lottato fino alla fine.
Per le giovanili unica a scendere in campo è stata la Under 16 Scuola Rugby Spezia & Lunigiana che è uscita sconfitta per 58 a 5 nel confronto con la compagine del Lucca Rugby, dove a causa di molte defezioni, tra infortuni e malattie, la formazione è stata vincolata dalla presenza di solo quindici elementi.
Ora la pausa Pasquale darà tempo agli infortunati di recuperare in modo da essere il 3 aprile in campo a Groppoli contro il Livorno Rugby SSD.

Sempre il 3 aprile p.v. alle ore 12,30 sarà l’Under 18 a far visita al Rugby Lucca, mentre il giorno precedente, sabato 2 aprile alle ore 16,30, sugli scudi del Calani scenderà l’Under 14 con gli Etruschi Livorno.

Più informazioni su