laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Le Interviste – Francesco Migliore: “Questa è la B, può succedere di tutto, ma siamo pronti a ripartire”

Più informazioni su

Francesco Migliore – Foto Patrizio Moretti 

Stiamo portando avanti un percorso ben preciso e non può essere certo una sconfitta a metterlo in discussione, perdere in casa non è certo bello, ma dopo 12 partire si può accettare

LA SPEZIA – Per commentare la sconfitta con il Trapani si presenta in sala stampa ancheFrancesco Migliore.

Primo tempo di grande intensità, poi meno bene: “Si gran primo tempo, abbiamo trovato quasi subito il gol, l’atteggiamento era quello giusto, vogliosi di far bene, abbiamo visto un ottimo Spezia, ma quando non chiudi le gare, in Serie B può sempre succedere di tutto. Poi c’è da dire che abbiamo visto un ottimo Trapani che sapevamo difendersi molto bene per poi ripartire e metterti in difficoltà con la velocità di Citro, Coronado e Petkovic. Purtroppo è andata così e dobbiamo accettarlo, magari non siamo stati brillanti come al solito, ma io voglio vedere il bicchiere mezzo pieno, stiamo portando avanti un percorso ben preciso e non può essere certo una sconfitta a metterlo in discussione, perdere in casa non è certo bello, ma dopo 12 partire si può accettare, ci metterei la firma a ripetere una striscia positiva altrettanto lunga. Il mister ci ha detto che dobbiamo continuare a lavorare e magari provare a migliorare quei dettagli che oggi non sono andati per il verso giusto“.

Il calo della ripresa a cosa è dovuto? “Difficile dirlo, io la vedo dal campo, magari voi la vedete della tribuna e giudicate meglio. Io ho visto un calo di tutta la squadra, non di qualcuno in particolare, devo dire che sul campo un po’ il caldo si è sentito, ma non voglio certo trovare alibi per la sconfitta. Come non voglio parlare dell’arbitro, lui fa parte del gioco, io voglio concentrarmi sul nostro percorso, non ci dobbiamo fermare e continuare con entusiasmo, perché avremo scontri importanti proprio qui al Picco e quindi vogliamo lottare e non mollare nulla“.

Enrico Lazzeri – © Riproduzione Riservata
www.speziacalcionews.it

Più informazioni su