laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Spaccio e furti: arresti e denunce da parte dei Carabinieri

Più informazioni su

LA SPEZIA – Girandola di arresti e denunce nelle ultime ore da parte dei Carabinieri del comando provinciale per spaccio di droga e furti. Sono finiti nei guai un settantenne calabrese da tempo domiciliato alla Spezia, il quale è stato arrestato dai militari dell'Arma in quanto deve scontare un mese ai domiciliari  per il reato contestato di oltraggio a pubblico ufficiale. Arresto per furto con la detenzione di tre mesi per un cittadino bosniaco di 64 anni, già noto agli inquirenti. I militari lo hanno bloccato in pieno giorno e associato al carcere di Villa Andreino. Sempre per lo stesso reato è finito un 31enne siciliano che è stato sottoposto agli arresti domiciliari con una pena di quattro mesi. Sul fronte della droga, è incappato nella rete tesa dai carabinieri un 22enne originario dello stato africano del Gambia colto in flagranza mentre cedeva una dose di marijuana a un tossico spezzino che è stato segnalato alla prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti. Smascherato infine il responsabile del colpo consumato una settimana fa in un negozio di estetica di Lerici. E' stato denunciato con l'accusa di furto un 36enne imperiese che si era impossessato di prodotti per un valore di novecento euro.

Più informazioni su