laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Giorgio Diritti presenta “L’uomo fa il suo giro” (i Libri del Festival della Mente, Laterza)

Più informazioni su

SARZANA – Il Festival della Mente presenta una serie di appuntamenti nel mese di aprile rivolti al pubblico e alle scuole, che intendono coinvolgere il territorio anche al di fuori dei tre giorni dell’evento.
 
Venerdì 15 aprile alle ore 17.30, presso la Sala Consiliare del Comune di Sarzana, il regista e autore Giorgio Diritti presenterà il suo libro “L’uomo fa il suo giro: storie di condivisione dentro e fuori del set”, pubblicato nella collana i Libri del Festival della Mente in collaborazione con Laterza (2015). Incontro gratuito.
 
È possibile fare cinema di qualità sfidando le logiche consumistiche dei produttori? È possibile realizzare un film senza perdere di vista le relazioni umane e il legame
speciale fra autore, opera e spettatori? Storie, avventure, aneddoti fuori e dentro il set raccontati da uno dei registi e sceneggiatori più interessanti e premiati del panorama cinematografico italiano. In presa diretta dai suoi tre film – Il vento fa il suo giro, L’uomo che verrà, Un giorno devi andare – Giorgio Diritti racconta le sue esperienze, dalla scrittura della sceneggiatura e della ricerca dei fondi, alla creazione del gruppo di lavoro e le difficoltà della produzione, fino al rapporto con gli attori, con la troupe e con la gente del posto.
 
Giorgio Diritti è regista, sceneggiatore, montatore. Dopo un’iniziale collaborazione con Pupi Avati dirige documentari, cortometraggi e programmi televisivi. Il suo film d’esordio, Il vento fa il suo giro (2005), realizzato con un piccolo budget, diventa un caso nazionale partecipando a oltre 60 festival in tutto il mondo e vincendo una trentina di premi. Il secondo film, L’uomo che verrà, presentato nel 2009 al Festival Internazionale del Film di Roma, riceve parecchi premi tra cui tre David di Donatello. Un giorno devi andare, girato in Brasile e in Trentino e presentato al Sundance Film Festival 2013, ha per protagonista Jasmine Trinca, vincitrice del Nastro d’argento a Venezia come migliore attrice. A fine agosto esce per Rizzoli il suo primo romanzo dal titolo Noi due.
 
La collana “i Libri del Festival della Mente”, promossa dalla Fondazione Carispezia e diretta da Benedetta Marietti, presenta 22 volumi in cui si sviluppano i temi che grandi nomi della scienza, delle arti, della filosofia, storia e teatro hanno affrontato nel corso del festival. Sono pubblicati da Laterza e distribuiti in tutte le librerie italiane; gli ebook si possono scaricare dal sito BookRepublic.
 
Prenderanno il via ad aprile anche i nuovi incontri con il Festival della Mente in Classe 2016: un progetto promosso dalla Fondazione Carispezia, dedicato alle scuole secondarie di primo e secondo grado della provincia spezzina con l’obiettivo di promuovere fra le nuove generazioni la cultura scientifica e umanistica in modo semplice e appassionante. Il Festival della Mente in Classe intende stimolare la creatività dei ragazzi offrendo nuove opportunità di interesse e di studio tramite laboratori, conferenze e lezioni-spettacolo tenute da relatori del festival o personalità del settore scientifico o umanistico che coinvolgono direttamente e in modo concreti i giovani delle scuole del territorio e i loro insegnanti.
 
Il calendario degli appuntamenti:
 
Giovedì 7 aprile 2016 – Sala Consiliare del Comune di Sarzana
“I Mammiferi Marini: evoluzione, famiglie attuali e specie del Mar Mediterraneo” a cura di Acquario di Genova – incontro riservato ai docenti delle scuole secondarie di I grado dei Comuni di La Spezia e Sarzana
 
Venerdì 15 aprile 2016 – Cinema Controluce Don Bosco della Spezia
Proiezione del film “L'uomo che verrà” di Giorgio Diritti e confronto con il regista – incontro riservato alle scuole secondarie di secondo grado dei Comuni di La Spezia e Sarzana
 
Sabato 30 aprile 2016 – Cinema Moderno di Sarzana
“Da Grande Anch'io” – progetto di edutainment per la divulgazione di temi medico-scientifici:
proiezione del docufilm “Da Grande Anch'io – Apri gli occhi” e incontro con Matilde Battistini, fondatrice Associazione Mercurio, e Paolo Nucci, direttore Clinica Oculistica Università degli Studi di Milano – incontro riservato alle scuole secondarie di primo grado dei Comuni di La Spezia e Sarzana
 
Per maggiori informazioni: www.festivaldellamente.it

Più informazioni su