laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Rapina alle Terrazze, cerca il complice arrestato all’ufficio informazioni Ipercoop: preso

Più informazioni su

LA SPEZIA – Due albanesi sono stati fermati dopo una rapina di attrezzi da lavoro all'Ipercoop delleTerrazze. Uno è stato arrestato subito, l'altro denunciato perché era trascorsa la flagranza. Tutto è cominciato domenica mattina quando i due albanesi sono stati notati da un vigilantes dell'Ipercoop mentre oltrepassate le casse si erano impossessati di chiavi inglesi, forbici, cacciaviti e altri strumenti da lavoro dopo avere tolto le placche antitaccheggio. la guardia giurata, uno spezzino di 45 anni, avvertiva subito il 113 e sul posto piombava una Volante della Polizia di Stato. Nel frattempo i due ladri venivano rincorsi dalla guardia giurata che veniva minacciata con una pompa in ferro e nella fuga perdevano una chiave inglese e due bustine di profumi per auto. Gli agenti riuscivano a bloccarne uno e ad arrestarlo per rapina impropria: si tratta di  Gurim Hasa, di 28 anni, senza fissa dimora.

Qualche ora più tardi il complice ingenuamente si è recato all'ufficio informazioni dell'Ipercoop chiedendo notizie dell'amico che invece si trovava negli uffici della Questura per le procedure di identificazione. La guardia giurata, che era ancora in servizio, ha riconosciuto l'albanese: la Volante giungeva di nuovo sul posto e identificava il complice in V.A., di 39 anni, indagato in stato di libertà per trascorsa flagranza. la merce trafugata veniva riconsegnata al supermercato. Secondo i poliziotti non è escluso che i due albanesi utilizzassero gli attrezzi da scasso rubati per commettere furti nelle abitazioni.

Claudia Verzani

Più informazioni su