laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Gino Garibaldi: «Si rafforza l’alleanza dei Moderati»

Più informazioni su

“Dalla Liguria parte un importante progetto che dovrò avere valenza nazionale”

GENOVA – Il Coordinatore Regionale di Ncd-Liguria Popolare, Gino Garibaldi, sottolinea l’importanza dell’appuntamento avvenuto oggi con il Ministro per gli Affari Regionali,   Enrico Costa, che ha incontrato, oltre ai vertici del Partito, anche numerosi amministratori e il Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti.

Questa visita, che segue quella dell' On.le Maurizio Lupi, avvenuta poche settimane fa, rafforza ulteriormente l’alleanza che ha preso corpo con le ultime elezioni regionali e che ha portato la coalizione di centrodestra alla vittoria. Altri rappresentanti di Ncd al Governo hanno già dato la loro disponibilità a venire a Genova.


A tal proposito, il Consigliere Regionale di Ncd e Presidente della IV Commissione Ambiente e Territorio, Andrea Costa, sottolinea la valenza, anche dal punto di vista amministrativo, delle visite in Liguria di esponenti dell’esecutivo nazionale:  «Siamo felici di attivarci per rendere possibile la visita di Ministri e Sottosegretari in Liguria: si tratta di incontri positivi per il nostro territorio e per tutte le realtà della Liguria.

"Dalla Liguria, che rappresenta una sorta di laboratorio, parte un importante progetto politico che dovrà avere valenza nazionale», dichiarano Gino Garibaldi e Andrea Costa, ricordando che la giornata genovese del ministro si è aperta poco prima delle 11 con l’incontro con i vertici del Partito e gli amministratori nel palazzo sede del Consiglio regionale.
Durante la riunione, sono stati affrontati temi come l'unione dei comuni, la vicenda delle concessioni demaniali, la semplificazione amministrativa e il futuro di Ncd. Il Ministro Costa ha fatto presente che l'obiettivo del Nuovo Centrodestra è di radicarsi e strutturarsi in modo articolato sul territorio e che in Liguria questo sta avvenendo in modo progressivo.


«Alle prossime elezioni amministrative liguri la coalizione di centrodestra si presenterà unita, nelle grandi realtà come in quelle piccole», conclude Garibaldi, confermando che a Savona, probabilmente, non ci si limiterà ad appoggiare il medesimo candidato, ma verrà presentata un'unica lista.

Più informazioni su