laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Manifestazione 9 Aprile «NO VELENI»

Più informazioni su

Associazione Posidonia, Lipu, SpeziaViaDalCarbone, Legambiente, Italia Nostra, WWF, Comitato Piazza Verdi, Comitati Spezzini, Comitati del Levante, cittadino Isde-medici per l'ambiente, Verdi Ambiente Società, Coordinamento  Acquabenecomune, Cittadinanzattiva, Murati Vivi

LA SPEZIA – «Sabato 9 Aprile alle ore 10, con un corteo con partenza da Piazza Brin, Manifestiamo per le vie del centro contro i veleni nel golfo e nel territorio spezzino, per il diritto ad una vita in salute , in difesa della democrazia nella nostra città.

Da anni nella nostra terra, nel nostro mare e nella nostra aria sono dispersi inquinanti che mettono in pericolo la nostra salute. Centrale elettrica a carbone, porto, discariche, rifiuti, dragaggio, amianto, ex area Ip, campo in ferro,Pza Verdi, tir, rigassificatore, Lagoscuro, Mangina, Saliceti, cave,ex area Vaccari, verde pubblico, muri militari, Saturnia, ceneri della centrale stoccate senza alcuna precauzione in Val di Vara sono alcuni dei temi che vogliamo portare all'attenzione della citta', dell'amministrazione e degli organi competenti al controllo.

Crediamo non siano state fatte sufficienti azioni di prevenzione e controllo per salvaguardare la salute dei cittadini.
I dati scientifici ci dicono, come ribadito un mese fa in una conferenza presso l'Ordine dei Medici della Spezia dalla Dott.sa Gentilini e dal Dott. Vaira, che in Italia dal 2013 ad oggi la vita media è salita di circa 3 anni ma  la vita in salute è scesa  da 68,7 a 61,8 anni nei maschi e da 71 a 60,9 anni nelle femmine.
Insieme ai problemi locali con l'occasione portiamo in corteo le ragioni del No alle trivelle invitando a votare Si al referendum del 17 aprile.
Per esercitare i nostri diritti e difendere la salute di tutti invitiamo gli spezzini a scendere in piazza e a non perdere questa occasione.

Ritrovo ore 10 piazza Brin, corteo per le vie del centro, arrivo Piazza del Marinaio (accanto Piazza Europa).»


Più informazioni su