laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Verso il Novara – Mantovani: “A Spezia gara al top, sarà un piacere giocarla”

Più informazioni su

Bolzoni e Mantovani – Foto Novara Calcio

Lo Spezia davanti al suo pubblico vorrà fare una gara importante, ha trovato un'ottima quadratura di squadra con Di Carlo oltre ad avere giocatori forti per la categoria, sarà una sfida dura, ma sarà un piacere giocarla

Giorno di conferenza stampa in Piemonte, i nuovi acquisti di gennaio Bolzoni eMantovani hanno parlato del momento del Novara e della prossima sfida con lo Spezia.

Francesco Bolzonireduce dal grave infortunio patito al tendine d’achille nella passata stagione al Palermo, domenica scorsa ha giocato i primi minuti con la maglia del Novara.
Non mi aspettavo di entrare – ha dichiarato il centrocampista – anche perché siamo in tanti, ma d’ora in avanti spero di poter dare il mio contributo. Nel mezzo giocano Casarini e Viola, due ottimi elementi che sanno fare bene le due fasi, potrei giocare bene con tutti e due. Se poi il mister decidesse in qualche partita di passare a tre nel mezzo, sarei pronto a mettermi a disposizione, ma per giocare con questo modulo, bisogna provare molto in settimana“.
Qui il Video sul sito del Novara Calcio.

Il difensore Andrea Mantovanianche lui arrivato nel mercato invernale dal Vicenza, è ormai diventato un punto di forza della formazione di mister Baroni:  “Non vogliamo perdere terreno, anzi vogliamo incrementarlo e già da sabato abbiamo l’opportunità di fare una grande partita e dire la nostra. Il mister ci invita ad essere più cattivi e determinati in difesa ed io ogni giorno cerco di migliorarmi ed allenarmi per ottenere il meglio da me e per dare il meglio per la squadra, quindi penso che sino alla fine della mia carriera cercherà di dare tutto il possibile“.

Sfida dura al Picco: “Lo Spezia davanti al suo pubblico vorrà fare una gara importante, ha trovato un’ottima quadratura di squadra con Di Carlo oltre ad avere giocatori forti per la categoria, sarà una sfida dura, ma sarà un piacere giocarla e sarà un piacere poter affrontare un impegno di cartello che in questa parte della stagione può diventare determinate“.

Come procede l’esperienza in Piemonte? “A Novara ho trovato un gruppo che lavora bene e che mi mette a mio agio, per ora direi che non posso che essere soddisfatto, anche se voglio sempre provare a fare meglio. Ovvio che quando fai buone prestazioni, come con il Bari o con la Salernitana e ti ritrovi a perdere o pareggiare, l’amarezza è tanta. Dobbiamo trasformare il tutto in forza positiva per la prossima gara, nella quale magari speriamo di creare qualche occasione in meno, ma ottenere punti in più“.

Qui il Video sul sito del Novara Calcio.

© Riproduzione Riservata
www.speziacalcionews.it

Più informazioni su