laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Felettino | Giovanni Gabriele: «La soprintendenza ferma la demolizione di un bene ritenuto storico»

Più informazioni su

"Il sindaco della Spezia da la colpa a Italia Nostra"

LA SPEZIA – «In data 6 aprile il Comune della Spezia ha pubblicato il seguente comunicato stampa:
“Esposto di Italia Nostra per blocco cantiere nuovo ospedale del Felettino. Il sindaco Massimo Federici: Gesto incommentabile. Fiducia nella soprintendenza.

La notizia dell'esposto di Italia Nostra per il blocco del cantiere del Felettino lascia esterrefatti A dichiararlo il sindaco della Spezia Massimo Federici. Sono senza parole. Stiamo parlando del nuovo ospedale – continua il sindaco -, l'opera più attesa da un vasto territorio da vent'anni. La partenza dei lavori è in programma per il 13 aprile. Questa mossa, fatta nel momento in cui il nuovo ospedale è diventato una prospettiva certa, è incommentabile. Ho fiducia – conclude Federici – che la Soprintendenza saprà valutare nel modo più appropriato la vicenda, sapendo che in gioco c'è la realizzazione del nuovo ospedale, i bisogni sociali e sanitari e la dignità di un'intera comunità che merita di avere risposte”.

Al sindaco Massimo Federici si puo’ solo rispondere ricordandogli che Italia Nostra ha sempre svolto una funzione che spetterebbe allo Stato anteponendo, se necessario, l’interesse generale a quello settoriale e locale. Sono parole di Giorgio Bassani che ha anche affermato “La massima aspirazione della nostra Associazione e’ quella di non avere piu’ bisogno di esistere, perche’ vorra’ dire che l’Italia si sara’ presa cura dei suoi tesori artistici e paesaggistici”.

E’ in questo spirito che non ora ma nel luglio del 2015 partì dalla sezione della Spezia di Italia Nostra la dovuta segnalazione della esistenza del manufatto di cui in fase progettuale non si era assolutamente tenuto conto e ancora una volta quello che stupisce e’ l’incapacita’ da parte delle istituzioni di realizzare istruttorie che portino ad una conclusione certa.»

Giovanni Gabriele
gia’ consigliere nazionale Italia Nostra
referente GrIG per la Liguria (Gruppo d’Intervento Giuridico)

Più informazioni su