laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

All’Ammiraglio Andrea Toscano il riconoscimento de La Tavola della Spezia

Più informazioni su

LA SPEZIA – Il 4 aprile ricorre l’anniversario di fondazione della Fratellanza Internazionale della Costa, avvenuta a Santiago del Cile il 4 aprile del 1951 ad opera di 7 intrepidi velisti che hanno voluto in questo modo esaltare il concetto di apertura e fraternità che si sviluppa normalmente tra la gente di mare. Oggi l’associazione è estesa a circa 40 nazioni del mondo e riunisce uomini e donne che del mare e della navigazione hanno fatto un loro punto di riferimento ideale o una pratica di vita. L’Italia è la nazione che ha più iscritti, avvicinandosi al tetto di 1000 associati fissato dallo Statuto Internazionale nel romantico ricordo della stessa entità numerica  che riuniva gli intrepidi navigatori che, pur con altre e diverse finalità, avevano dato vita ai Fratelli della Costa dei Carabi nel XVII secolo. L’organizzazione territoriale della Fratellanza è suddivisa in Tavole che corrispondono ai club usuali di molte altre associazioni. La Tavola della Spezia, una delle prime costituite in Italia, è attualmente retta dal Luogotenente Rollando Spezia. Svolge un’intensa attività sociale con frequenti incontri e specifiche iniziative. Da tempo la Fratellanza nazionale ha stabilito che per meglio onorare la data del 4 aprile le singole Tavole attribuiscano un riconoscimento annuale ad una personalità che si sia distinta per l’attività, l’impegno e l’amore per il mare nelIa zona marina di loro pertinenza.

Per questa ricorrenza la Tavola della Spezia ha deciso di assegnarlo all’Ammiraglio Andrea Toscano con la seguente motivazione:

“Nella sua lunga carriera ha dimostrato forte attaccamento alle attività del mare, sia sotto l’aspetto istituzionale che operativo, gestendo da ultimo la sua permanenza in Comando alla Spezia con indubbio senso istituzionale e di specifica sensibilità verso le diverse realtà marine di questo territorio. Ora, come Presidente dell’associazione IL GOLFO E LA CULTURA DEL MARE, sta promovendo e sviluppando i legami tra il mondo marino  e le sue correlative espressioni di civiltà, istanze che sono in sostanziale sintonia con il credo e gli interessi dei Fratelli della Costa.   .

Nella Foto da sx Giancarlo Barberis, Andrea Toscano, Marcello Bedogni, Luciano Brighenti ed il Luogotenente della Tavola Rollando Spezia

Più informazioni su