laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Campionati italiani di biliardo

Più informazioni su

LA SPEZIA – Grande partecipazione dei giocatori Uisp La Spezia ai campionati italiani di biliardo che quest’anno si sono svolti al Centro Fiera Ferrara in una struttura con ben 12 biliardi.

Oltre al record di partecipanti sono stati anche raggiunti risultati di grande prestigio nella patria del biliardo, ovvero l’Emilia Romagna, dove Bologna, Modena, Ferrara, Rimini e Parma annoverano tra le loro fila centinaia di ottimi giocatori e svariate decine di “mostri sacri”. Del resto l’80% dei tesserati a livello nazionale sono di questa regione e a decine sono presenti le splendide sale da biliardo.

Ottimo il risultato raggiunto da Nicola Del Corso del bar Bonamini che nella prova di singolo 1° categoria ha raggiunto il 5° posto battuto per entrare in semifinale dal vincitore della gara Capponcelli della Bocciofila Castelfranco (Mo).

Strepitosa la prestazione della squadra di Lega di serie A della Uisp La Spezia, guidata da Giovanni Amato e composta da Riccardo  Miaschi, Federico Fratoni, Nicola Del Corso, Angelo Eletto, Luciano Conteo, Franco Del Corso e Federico Castagna. Dopo aver battuto la Lega di Parma in semifinale hanno vinto per 3 a 2 contro i favoritissimi giocatori della Lega di Bologna e hanno ceduto in finale al fotofinish per 3 a 2 contro la Lega di Modena. Risultato strepitoso contro ogni pronostico!


Buona anche la prestazione della squadra di Lega di serie B guidata da Cristian Orlandi e composta da Antonio Curadi, Massimo Pellistri, Mattia Mauro, Manuele Grossi, Filippo Verelli, Massimo Polverini, Gianmarco Baudi, Nicola Plicanti, Lorenzo Tavernelli, Fabio Capellari, Maurizio Landi e Claudio Sturlese. Hanno perso 4 a 3 contro la Lega Abis Rimini, proprio all’ultima bocciata.

La Lega Biliardo La Spezia ringrazia tutti i partecipanti, in particolare i due capitani delle squadre di Lega, Giovanni Amato e Cristian Orlandi che si sono prodigati da mesi, nonostante le difficoltà e qualche stupida ed inutile polemica, ad allestire e a creare i due gruppi per questa importante esperienza a livello nazionale. Ed è proprio grazie a loro che il  biliardo spezzino esce a testa alta da queste competizioni per i risultati raggiunti ma soprattutto per l’aggregazione che sono riusciti ad ottenere con i componenti delle squadre e per il comportamento  tenuto durante le gare.

Nelle prossime settimane si svolgeranno sempre a Ferrara i campionati italiani a coppia master, 1 e 2 categoria, gli over 55, i campionati under 23 e quelli femminili.

Più informazioni su