laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Ritorna la Champions. La Pro Recco riceve l’Osc Budapest

Più informazioni su

Serata “speciale” sabato prossimo (ore 20,30) alla Piscina Comunale di Sori.

RECCO – Archiviato il Torneo PreOlimpico di Trieste, festeggiata la qualificazione degli Azzurri alle Olimpiadi di Rio de Janeiro, la Pro Recco torna in vasca. Domani ritorna la Serie A1 con l’impegno in Toscana (ore 19) in casa della Florentia. Sabato, a Sori, in programma la sfida Champions contro OSC Budapest (ore 20,30).

Sarà una serata speciale che la società del presidente Maurizio Felugo vuole festeggiare con tanti amici, sostenitori, sportivi (pallanuotisti e non) ma anche con tanti rappresentanti del territorio recchelino. Una sorta di prova generale, in vista delle finali nazionali (sia la Final Six Scudetto che il Play Out Salvezza) che proprio in Liguria verranno organizzate dalla Pro Recco dal 25 al 27 maggio.

“Sarà una bellissima gara con grandi campioni – sottolinea Maurizio Felugo, presidente della Pro Recco – ma per noi e per la “nostra” Recco sarà anche una serata speciale. Patrocineremo il progetto elaborato dai docenti della Scuola Secondaria di Primo Grado dell'IC "Avegno-Camogli-Recco-Uscio". Tantissimi studenti saranno in tribuna e i docenti raccoglieranno donazioni a sostegno della loro iniziativa. Anche tutto il ricavato della vendita dei nostri prodotti ufficiali lo dedicheremo a loro e anche la squadra parteciperà con una donazione”.

L'obiettivo è la realizzazione di una serie educativa a puntate per ragazzi: sceneggiatura e montaggio saranno curate interamente da alunni e insegnanti, affiancati da esperti del settore cinematografico, con i quali l'IC "Avegno-Camogli-Recco-Uscio" ha già operato per il cortometraggio "Baffi", vincitore del Premio Giffoni Experience 2015 (sezione Scuole 11-13 anni).

La colonna sonora della serata sarà curata dalla Filarmonica Gioacchino Rossini di Recco, presieduta da Umberto Danei. Saranno quasi 30 i musicisti sulle tribune per un accompagnamento “live” da brividi. Fondata nel lontano 1850, la Banda esprime la passione per la musica accompagnata da un grande spirito di associazione dei suoi musicanti.

Un tocco di magia lo darà anche Marta Cantero, campionessa del mondo di nuoto sincronizzato Dsiso, che si esibirà durante l'intervallo. L'atleta della Chiavari Nuoto, allenata da Noemi Murru, si è laureata campionessa del mondo a Morelia, in Messico, sia nel singolo sia nel duo, in coppia con la foggiana Martina Sassani.

"Avere Marta con noi è sempre un motivo di grande orgoglio – sorride Maurizio Felugo – ma mi piace sottolineare anche il ritorno al fianco della Pro Recco di Tossini, marchio storico e grande tifoso del Recco. Avremo con noi anche un brand prestigioso come Mercedes Novelli 1934 e altri sono in arrivo in vista delle finali del 25-27 maggio”.

In occasione della sfida Champions contro gli ungheresi sarà inaugurata anche l’area “Vip Lounge” grazie alla collaborazione di Tossini e Caffè Il Moretto. Come sempre in piscina sarà allestito uno "temporary shop" con vendita a partire dalle ore 19 circa fino a fine incontro. I capi acquistabili, realizzati in collaborazione con Thouse, saranno la richiestissima Felpa College (nella versione adulto e bimbo unisex), la Tshirt (versione adulto, bimbo e bimba), braccialetto e sciarpa ufficiale (tutti capi che già impazzano nella vendita on line tramite Facebook in attesa dell'apertura dell' e-commerce ufficiale). Inoltre disponibili per la prima volta anche gli occhiali da sole griffati Pro Recco realizzati in collaborazione con Blu Optical Service Recco e disponibili in tre colorazioni (bianchi, blu e biancoblu). Thouse che Blu Optical Service si sono mostrati sensibilissimi al "progetto scuola" e devolveranno anche la propria parte di incasso all'IC "Avegno-Camogli-Recco-Uscio".

Alla festa non potranno mancare tante società con i loro giovani pallanuotisti. Hanno già confermato partecipazione Rapallo, Sturla, Andrea Doria, Albaro Nervi, Bogliasco, Arenzano, Lavagna e Crocera oltre alle giovanili di Sori e Recco. In tribuna anche alcune “stelle” sportive della Liguria quali Kristian Deda  (argento ai Mondiali Under 21 Ju Jitsu), Federica Santandrea (camp. europea Under 23 SCHERMA), Andrea Castagneto (bronzo Europei Nuoto Paralimpico), Matteo Puppo (camp. europeo Youth Vela 470). E ancora gli sportivi recchelini del Judo (reduci dal titolo italiano conquistato da Lorenzo Parodi) e del Rugby oltre a una numerosa rappresentanza di Wylab, l’incubatore per aziende nato recentemente a Chiavari.

Più informazioni su