laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Circo, musica, fotografia, rievocazioni e commemorazioni storiche e Soffitta nella Strada

Più informazioni su

Ponte del 25 aprile a Sarzana.

SARZANA – Accadranno molte cose a Sarzana nel lungo fine settimana del 25 aprile. In programma una serie di appuntamenti che coniugano arte, shopping e intrattenimento per un pubblico di ogni età.«Il prossimo week-end nella nostra città- dice l’assessore alla cultura e commercio Sara Accorsi-  con tutte le proposte che lo contraddistinguono è un esempio tangibile  di un’offerta turistica e culturale frutto della collaborazione sinergica tra settori diversi e troppo a lungo considerati separati e distanti. È dal dialogo e dalla collaborazione  che nasce la distribuzione degli spazi della città tra Soffitta (nelle storiche vie dell’antiquariato) e il Raduno delle Scuole di circo che, oltre alla sede tradizionale della Fortezza Firmafede, si svilupperà tra strade e piazze generalmente escluse dai grandi eventi: piazza Battisti, via Landinelli, piazza De André”.

Vediamo il dettaglio del programma: si comincia nel pomeriggio di venerdì 22 con la presentazione del libro “Alla periferia”, biografia di David Sylvian, musicista e compositore amato e celebrato in tutto il mondo. Organizzato dall’assessorato alla cultura, su idea di Andrea Rizzo, l’incontro vedrà la presenza dell’autore Christopher Young e gli interventi musicali del Sylvian Duo Project, Antonio Magli al pianoforte e Andrea Polinelli al sax (ore 17.30, sala del Consiglio del palazzo comunale).

Per gli amanti delle musiche tradizionali del Levante ligure la serata prosegue all’auditorium Armadillo Club di via Terzi, ore 21.30, con un concerto di Mauro Manicardi (organetto, pive e voce), Laura Merione (viola, violino e voce) e Pierluigi Giachino (ghironda e voce), info e prenotazioni 0187 626993.

Per gli appassionati di arti circensi, invece, l’appuntamento è alle 21.30 in piazza Matteotti. Lo spettacolo di teatro di strada R4 Fuga per la libertà, della compagnia NaniRossi&Mc Fois, darà infatti il via all’11ma edizione del Raduno nazionale delle Scuole di Circo, l’appuntamento annuale con il mondo del circo amatoriale e professionale che proseguirà, con un ricchissimo calendario di laboratori e workshop per tutte le età e di spettacoli di circo contemporaneo, fino al 25 aprile, info e programma su www.radunoitaliano.facciamocirco.it; tel. 339 5878441. Per chi preferisce una passeggiata rilassante tra arredi e accessori di antiquariato e modernariato, magari approfittando di qualche ora di libertà dalla prole lasciata a frequentare qualcuno dei tanti laboratori proposti dal Raduno delle Scuole di Circo, dal 23 al 25 torna  l’appuntamento mensile con la Soffitta nella strada, info: www.antiquariatosarzana.it. Per i curiosi,  appassionati di fotografia e amanti del “fare”, la proposta da annotare arriva dal Lavoratorio artistico di via dei Giardini 20 che, in occasione della giornata mondiale della fotografia stenopeica, organizza due giornate (23 e 24) di lavoro con il maestro Claudio Ferri per costruire, imparare i rudimenti e usare una scatola stenopeica. Le foto scattate dai partecipanti al workshop a Sarzana saranno caricate sul sito ufficiale per essere viste in tutto il mondo!

info: associazione.rasoterra@gmail.com.  Chi invece dovesse trovare la città troppo affollata e preferisse godere dei suoni della natura e di bei panorami, dal 23 al 25 aprile tornano gli appuntamenti con le Giornate medievali di primavera: visite guidate alla Fortezza di Sarzanello con falconeria medievale (lunedì 25). Conclude il lungo fine settimana “Resistenze”, viaggio tra diverse forme di resistenza  con proiezioni, letture e canzoni interpretate da Livio Bernardini (fisarmonica) ed Egildo Simeone (chitarra). L’appuntamento, proposto all’interno della rassegna teatrale NIN-nuove interpretazioni, è per lunedì 25 aprile, ore 21.30, all’auditorium del liceo Parentucelli.

Più informazioni su