laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

La sfida tra l’alberghiero di Finale Ligure e quello di Spezia continua a colpi di “mi piace”

Più informazioni su

Memorial B. Marchiano. Dai fornelli ai social network. I giovani chef dell’alberghiero A. Migliorinidi Finale Ligure e del G. Casini di Spezia, dopo la sfida sotto le telecamere di “Tappeto Rosso” di Telenord, che ha visto vincere di misura i finalesi sugli spezzini, ora cercano la vittoria sui social. 

LA SPEZIA – I giovani talenti Ilaria De Luca, Clarissa Mansueto della scuola di Spezia e AstridRobello e Gabriele Berlingeri di Finale Ligure, guidati dai loro coach Sara Rizzoli e Giuseppe Loria e coordinati del Maestro di cucina Renato Grasso, si sono confrontati, in versione “Master Chef” sui temi della cucina della tradizione da una parte e dall’altra sulla novità del momento: la vegana.


LaCarta di Milano 2015, sempre filo conduttore del memorial, è stata onorata attraversopiatti che hanno richiamato l’attenzione degli ospiti della trasmissione sui valori del cibo come universale culturale di tutti i popoli e sulle sfide dell’agricoltura sostenibile con al centro la questione delle produzioni di nicchia.

Concetti ripresi dai commensali: l'assessore regionale all'agricoltura Stefano Mai e il console generale russo Marat Pavlov, che hanno sottolineato l’importanza del lavoro svolto dagli istituti nella promozione dell’agroalimentare made in Liguria.


In studio a commentare i piatti, naturalmente i dirigenti scolastici Angela Cascio del “Migliorini e Maria Torre del “Casini insieme conl’amministratore delegato della cooperativa mitilicoltori di Spezia Federico Pinza e Manuela Biffi della cantina Dario Enrico di Albenga.

La gara ai fornelli si è conclusa con il “Migliorini” di Finale Ligure a 111 contro i 108 del “Casini” di Spezia.
La nuova formula,oltre ad ispirarsi a valori di Expo 2015,con la promozione di stili di vita e di comportamenti alimentari in grado di combattere l’obesità, lo spreco alimentare ed al contempo di promuovere l’agricoltura sostenibile, punta sulle piattaforme social per promuovere il talento.


Infatti, sino al prossimo 2 maggio 2016 si potrà capovolgere la scelta dei giurati in studio che hanno fatto prevalere di pochi voti il il “Migliorini” di Finale Ligure sul “Casini” di Spezia,“cliccando “mi piace” sul team delle due scuola sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/VII-Memorial-B-Marchiano-1573042349685882/.


L’organizzazione del concorso è affidata al Centro Studi sul Turismo dell’alberghiero di Alassio con la coordinazione dei docenti Monica Barbera e Franco Laureri. Partner della rassegna la Cantina Dario Enrico di Albenga, la Cooperativa Olivicoltori di Arnasco e la Cooperativa Mitilicoltori Spezzini.


Più informazioni su