laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Un infermiere di Comsubin salva la vita ad una persona al Centro Sportivo “Alessandro Montagna”

Più informazioni su

LA SPEZIA – Nel corso di un’attività addestrativa svolta dagli allievi palombari nella piscina “Aldo Mori” della Marina Militare di La Spezia dove veniva assicurata l’assistenza sanitaria dal C°1^ infermiere Alberto Rossi del Servizio Sanitario di Comsubin, è giunta una richiesta di soccorso dal vicino Centro Sportivo “Alessandro Montagna”.

Interrotte le attività subacquee, il Capo infermiere Rossi, aiutato dal 1° M.llo palombaro Vito Scarascia, ha prestato soccorso ad persona priva di sensi rinvenuta presso la pista d’atletica.

Constatata l’assenza del battito cardiaco e della respirazione è stata  effettuata  la rianimazione cardio polmonare utilizzando il defibrillatore e l’ossigeno in dotazione.

Ricomparsi i segni vitali all’infortunato, lo stesso è stato poi preso in consegna dal personale sanitario del 118.

Le  condizioni  mediche  dell’infortunato,  attualmente  ricoverato  presso  l’Unità  di  Terapia Intensiva dell’Ospedale Civile della Spezia, sono stabili.

Nella foto a destra il C°1^ Infermiere Alberto Rossi ed a sinistra il 1°M.llo Palombaro Vito Scarascia

Più informazioni su