laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Spacciatore a 21 anni: nei guai anche un uomo ai domiciliari che lo bombardava di sms

Più informazioni su

LA SPEZIA – Un ragazzo spezzino di 21 anni è stato arrestato dagli agenti della Volante della Polizia di Stato perchè sorpreso a spacciare ai giardini pubblici. Alla vista dei poliziotti ha cercato di nascondere le stecchette di hashish, mentre gli acquirenti si sono dati alla fuga. Erano circa le sedici di domenica quando il pusher stava ponendo le banconote nello zainetto a tracolla appena riscosse da alcuni ragazzi di età compresa tra i 16 e i 20 anni che aveva preso in cambio alcune stecchette marroni, quando è stato bloccato dai poliziotti. Addosso il giovane aveva 210 euro in contanti, probabile provento di spaccio, e ben tredici stecchette di hashish pronte per essere vendute e del peso di 17,47 grammi.

Durante la perquisizione, al cellulare del pusher giungevano vari messaggini da parte di un dominicano in detenzione domiciliare che gli chiedeva l'acquisto di una dose di hashish. Gli agenti quindi si portavano nella zona di piazza del Mercato dove ci sarebbe stato l'incontro e i poliziotti, appostatisi in zona, sono riusciti a bloccare il sudamericano e poiché stava fuori dal domicilio, è scattata la denuncia per il reato di evasione. Denunciato pure il giovane spezzino con l'accusa di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

Claudia Verzani

Più informazioni su