laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Trofeo di Mountain Bike in Palmaria

Più informazioni su

Un giovane della Lunigiana si afferma nella gara organizzata dal Vertical Bike Team

PORTO VENERE – Tutto positivo, al trofeo di Mountain Bike, organizzato sull’isola Palmaria  nel Parco Naturale Regionale di Porto Venere. E’ stato Lorenzo Pellegrini di Valdipino in Val di Vara, uno dei più importanti atleti italiani del settore, tra i primi venti nel mondo, a fare da  testimonial all’evento, che l’associazione Vertical Bike Team di Le Grazie nel Comune di Porto Venere, ha progettato e realizzato, confermando l’importante successo delle attività outdoor negli stupendi scenari offerti dai sentieri della straordinaria isola del Mar Ligure. Tanti bravissimi atleti provenienti da ogni parte, si sono misurati nel percorrere in salita e discesa alcune delle più caratteristiche vie della Palmaria, la Strada dei Condannati, la discesa alla Baia del Pozzale, l’antica  via del Roccio ecc.ecc. Si è trattato veramente di una bella gara, senza alcun inconveniente, che ha visto l’affermazione assoluta del  giovane lunigianese Giacomo Antichi di Piano di Collecchia nel Comune di Fivizzano, il quale con il nr 6 di partenza ha completato i quattro giri dell’isola, nel tempo di un’ora, ventuno minuti e nove secondi.

Dietro di lui, sul podio, Diego Morettini e Matteo Guastini. Al termine della bella giornata sportiva, congiuntamente, il presidente Daniele Dallara ed il vice presidente Davide Pomposi dell’associazione Vertical Bike Team, hanno espresso piena soddisfazione e mentre ringraziano tutti coloro che a vario titolo hanno contribuito al successo della manifestazione, danno appuntamento a tutti gli amanti delle attività di Mountain Bike per il prossimo anno con nuove iniziative.

Più informazioni su