laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Festa della Liberazione | Tutti gli eventi in programma

Più informazioni su

La Spezia si prepara a celebrare la Festa di Liberazione con un programma di iniziative e manifestazioni promosse da Comune della Spezia, Provincia della Spezia e Comitato Provinciale Unitario della Resistenza

LA SPEZIA – Si parte venerdì 22 aprile a partire dalle 10 all’Auditorium della Biblioteca Beghi con “Il fiore della Resistenza”. L’appuntamento, rivolto ai ragazzi delle scuole superiori, prevede la proiezione delle fotografie selezionate all’interno dei due contest fotografici “liberAzione”, promossi nei giorni precedenti all’evento, il primo rivolto agli alunni delle scuole spezzine, il secondo rivolto ad un target più ampio e specializzato, dai 18 anni in su, sul tema comune della “Libertà”. All’interno della manifestazione è previsto l’intervento della professoressa Maria Cristina Mirabello sui fatti storici riguardanti la Liberazione e sui più recenti strumenti di ricerca messi a disposizione sul sito web dell’Istituto storico della Resistenza: lo “Stradario partigiano” e, ultimo nato, il “Lessico” della IV Zona Operativa. Il contributo sarà arricchito dal racconto di due testimoni dirette, Vega Gori e Olga Furno, in maniera tale da creare un dialogo tra le protagoniste che hanno vissuto la Liberazione, la cittadinanza e il pubblico più giovane. “Il fiore della Resistenza” si inserisce nel progetto P.E.R.C.Or.S.I., Progettare Esperienze e Risorse Culturali Orientate a Sviluppare Innovazione, promosso dal Comune della Spezia e cofinanziato dall’Agenzia Nazionale Giovani in collaborazione con ANCI e IFEL.
 
Sabato 23 aprile, con il Patrocinio del Prefetto della Spezia Mauro Lubatti, il programma prevede alle 10 in Piazza Verdi, presso il Palazzo degli Studi, la deposizione della corona alle Lapidi dei Resistenti. A seguire, alle 10.15 presso la Biblioteca del Liceo Classico Lorenzo Costa, Paolo Galantini, co-presidente del Comitato Provinciale Unitario della Resistenza, terrà la conferenza “La Resistenza nello Spezzino”.
 
Domenica 24 aprile alle 20.30 da Largo Marcantone partirà la tradizionale Fiaccolata a Migliarina che, passando per Piazza Concordia dove verrà deposta una corona al Monumento dei Partigiani, raggiungerà il Parco 25 Aprile. Dopo la deposizione della corona al Monumento “Fischia il Vento”, si terrà la prolusione del sindaco della Spezia Massimo Federici. A seguire, gli interventi di Matteo Bellegoni, segretario confederale per CGIL-CISL e UIL, e Giorgio Pagano, co-presidente del Comitato Provinciale Unitario della Resistenza.
 
Lunedì 25 aprile dalle 9.30 si terrà la deposizione di corone al Monumento dei Caduti di Piazzale del Marinaio, alla Lapide ai Caduti della Colonna “Giustizia e Libertà” di via Santorre di Santarosa e al Monumento della Resistenza presso i Giardini Pubblici. Qui, a seguire, interverranno Francesco Bernardi, co-presidente del Comitato Provinciale Unitario della Resistenza, e Cristiano Ruggia, vicesindaco del Comune della Spezia. 

Più informazioni su