laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Quarantenne marocchino inveisce contro la compagna e commette atti di autolesionismo

Più informazioni su

SARZANA – Questa mattina una pattuglia della Polizia di Stato è dovuta intervenire nella piazza antistante il Commissariato di Sarzana perché un quarantenne marocchino stava ingiuriando la compagna apostrofandola con pesanti epiteti di fronte al figlio minore. L’intervento dei poliziotti si è reso necessario perché la scena poco edificante posta in essere dal cittadino extracomunitario stava avvenendo alla vista dei molti bambini che frequentano il parco di Piazza Vittorio Veneto.

Al sopraggiungere degli agenti il marocchino (D.E. classe 1975) in evidente stato di ebbrezza dava in escandescenze e tentava di compiere atti di autolesionismo e solo grazie alla prontezza degli operatori ha permesso di evitare che sfociassero in più gravi conseguenze. La vicenda si è conclusa con il ricovero in ospedale per le lesioni auto inferte del marocchino e la sua denuncia per resistenza a pubblico ufficiale.

Più informazioni su