laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

28 aprile: Giornata mondiale della salute e sicurezza sul lavoro

Più informazioni su

LA SPEZIA – Anche quest’anno, 28 aprile, in tutto il mondo, viene celebrata la Giornata della salute e sicurezza sul lavoro, nel corso della quale viene ricordata l’importanza, e la necessità, dell’educazione alla prevenzione antinfortunistica, promuovendo, a tal fine, una collaborazione reale fra management aziendale e lavoratori.

Proprio in questa giornata il CPT della Spezia, Comitato Paritetico Territoriale per la prevenzione degli infortuni, igiene ambiente di lavoro in edilizia della provincia della Spezia, ente costituito e gestito pariteticamente da ANCE La Spezia – Associazione Nazionale Costruttori Edili – e dalle Organizzazioni Sindacali FILLEA-CGIL, FILCA-CISL, FENEAL-UIL,  desidera ribadire il proprio impegno nel fornire un supporto concreto nella diffusione della cultura della sicurezza, a sostegno di aziende e lavoratori del comparto delle costruzioni.

Il CPT della Spezia effettua sopralluoghi tecnici presso i cantieri edili dell’intera provincia della Spezia, in uno spirito di collaborazione con le imprese e con i rappresentanti dei lavoratori, allo scopo di suggerire ai responsabili tutte le misure da adottare per la sicurezza sul lavoro, promuovendo lo studio e la risoluzione dei problemi inerenti la prevenzione degli infortuni, e il miglioramento, in generale, dell’ambiente di lavoro.

Nel 2015 il CPT della Spezia ha effettuato circa 300 sopralluoghi, interessando oltre 350 imprese e 800 lavoratori.
L’attività del CPT è senza scopo di lucro e si pone come obiettivo quello di rispondere con adeguati modelli informativi al problema della sicurezza nel comparto delle costruzioni, partendo dal presupposto che l’informazione e la formazione sono fondamentali per ridurre gli infortuni sul lavoro.

I processi formativi,e informativi, all’interno di un’azienda, devono infatti procedere parallelamente alle strategie messe in atto per eliminare, o quanto meno ridurre in maniera significativa, i rischi.

Nel mondo del lavoro attuale, teatro di  continue trasformazioni, è indispensabile che ci sia un impegno condiviso indirizzato alla creazione di realtà produttive in cui gli operatori, che intervengono a vario titolo, abbiano assimilato una cultura della sicurezza tesa a favorire comportamenti consapevoli e responsabili.

Il CPT della Spezia è consapevole che il problema della sicurezza sui luoghi di lavoro, purtroppo, è reale, e, tragicamente, sempre attuale, che è una battaglia difficile da combattere, ma auspica che non sia impossibile da vincere, perchè “Lavorare INSIEME significa Vincere INSIEME”.

Più informazioni su