laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Paola Sisti: «Primarie, uno straordinario momento di partecipazione democratica»

Più informazioni su

SANTO STEFANO MAGRA – «Le Primarie del 10 aprile hanno rappresentato uno straordinario momento di partecipazione democratica. Il percorso per arrivare ad una sintesi positiva è lungo e difficoltoso, ma necessario, perché gli avversari da sconfiggere sono la destra e il Movimento 5 stelle.

Durante la campagna elettorale mi sono resa conto che i cittadini, più di ogni altra cosa, chiedevano di essere resi partecipi e diventare protagonisti del futuro di S. Stefano, tant’è che uno degli impegni che mi sono assunta è legato alla reintroduzione dei comitati di quartiere.

Il Partito Democratico ha tra i suoi alleati naturali i Partiti della sinistra ed è con grande dispiacere che ho assistito alla nascita, invece, di una lista autonoma della sinistra.
Chiedo formalmente al candidato Galeotti e a tutti coloro che lo sostengono di provare ad aprire un dialogo per realizzare insieme un disegno comune per il futuro di S. Stefano.

I valori che sono stati il faro della mia vita politica si rifanno a quelli del cattolicesimo democratico e riformista e a quelli della sinistra. Per questo lancio un appello a tutti coloro che si riconoscono in quei valori, per provare a condividere un percorso per il governo del territorio. Insieme possiamo davvero fare la differenza. Insieme possiamo diventare una forza impossibile da sconfiggere, ricordandoci tutti che è molto più quello che ci unisce che quello che ci divide.
Sono convinta che, seduti a un tavolo per scrivere di S. Stefano, il racconto sarà comune e condiviso. Basta avere il coraggio di crederci e di provarci.»

Più informazioni su