laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

A Sassello il primo incontro del progetto sperimentale per riduzione danni cinghiali

Più informazioni su

GENOVA – Si svolgerà domani, venerdì 29 aprile, alle 14, nella Casa del Parco della foresta demaniale regionale Deiva nel Comune di Sassello, il primo incontro del progetto sperimentale per la riduzione dei danni e dei conflitti dovuti alla presenza del cinghiale con l’utilizzo di recinzioni comprensoriali, potenziamento e cura delle recinzioni. Il progetto è realizzato dall’Università di Genova nel comprensorio del Parco del Beigua, con il contributo della Regione Liguria, in collaborazione con le associazioni agricole – Cia, Coldiretti, Confagricoltura – e gli Ambiti territoriali di caccia GE 1 e SV 1.

“L’Università di Genova – spiega l’assessore regionale all’Agricoltura Stefano Mai – ha avviato un progetto sperimentale per la diffusione e il miglioramento dei sistemi di controllo indiretto dei danni procurati dai cinghiali, che penalizzano fortemente i nostri agricoltori e procurano ingenti problemi anche dal punto di vista dell’assetto idrogeologico del territorio. Promuovere la conoscenza di mezzi e strumenti utili per contrastare e prevenire i danni procurati dalla presenza massiccia dei cinghiali è sicuramente un percorso utile che vogliamo condividere con le categorie agricole”.
Il secondo incontro del progetto è in programma per venerdì 6 maggio, alle 14, nel Centro visite di Villa Bagnara nel Comune di Masone.

Più informazioni su