laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Le Interviste – Filippo De Col: “Meno brillanti del solito? Merito dei nostri avversari”

Più informazioni su

Filippo De Col – Foto Patrizio Moretti

Non dobbiamo rimproverarci nulla, abbiamo tutti dato il massimo, in campo abbiamo giocato da squadra e ci siamo aiutati come di consueto, quindi dobbiamo ripartire da questi aspetti positivi per tornare a vincere.
Prestazione attenta e di grande sostanza quella di Filippo De Col che commenta così il pareggio sul campo del Latina: “Abbiamo disputato una gara di grande sacrificio, magari non creando tante occasioni pericolose, ma giocando compatti e uniti fino al termine. Portiamo a casa un punto che vale oro contro una squadra arrabbiata e determinata a cogliere punti pesanti in chiave salvezza davanti al suo pubblico“.

Siete stati meno brillanti del solito? “Il Latina ha grande qualità nei calciatori offensivi, così come capita spesso in Serie B, ma noi non abbiamo mai perso la concentrazione e siamo riusciti a rischiare veramente poco, rispondendo colpo su colpo alle loro ripartenze. Non vogliamo assolutamente trovare alibi, ma c’è da dire che se oggi non siamo riusciti ad imporre il consueto ritmo alla gara, è soprattutto per merito dei nostri avversari, bravi a chiudersi in difesa e a capovolgere velocemente l’azione“.

Peccato per l’occasione sprecata di recuperare punti a chi sta davanti: “Non dobbiamo rimproverarci nulla, abbiamo tutti dato il massimo, in campo abbiamo giocato da squadra e ci siamo aiutati come di consueto, quindi dobbiamo ripartire da questi aspetti positivi per tornare a vincere già dalla prossima partita. Ora ci attendono tre battaglie contro squadre che non ci regaleranno nulla e solo giocando con il coltello tra i denti riusciremo a portare a casa quei punti che mancano per cogliere l’obiettivo che ci siamo prefissati“.

© Riproduzione Riservata
www.speziacalcionews.it30

Più informazioni su